• Gennaio 27, 2023

CLAMOROSO – Poche ore fa Mario Giordano ha espresso sui social critiche ai nuovi ministri favorevoli al green pass e pochi minuti fa arriva la notizia sulla sua trasmissione

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Poche ore fa, precisamente alle 13:23 il giornalista Mario Giordano ha pubblicato un video su Twitter esprimendo perplessità sul nuovo Governo ed in particolare sul nuovo Ministro della Salute. “Avevamo la speranza di non avere un altro Speranza”, dice Giordano. Giordano poi si sofferma su Orazio Schillaci, il successore di Speranza, ricordando la sua posizione favorevole al green pass: “Sappiamo ancora poco del neo ministro Orazio Schillaci, perché per fortuna è apparso poco in tv in questi due anni e mezzo, non come Pregliasco e Bassetti, e questo è un bene. Però di quel poco che sappiamo c’è una cosa che ci preoccupa un po'”, prosegue, “Intanto è stato nominato proprio da Roberto Speranza nella commissione tecnica dell’Istituto superiore di Sanità che ha accompagnato tutte le fasi e le decisione sulla pandemia. E sappiamo che era favorevole al green pass che riteneva uno strumento indispensabile”.

Numerosissimi i commenti ma pochi minuti fa arriva la doccia fredda: la sua trasmissione Fuori dal Coro viene improvvisamente da Mediaset.

Riporta infatti il sito de “Il Fatto Quotidiano”: Stop a “Fuori dal Coro“. Mediaset ha deciso di sospendere per tre mesi il talk show sovranista condotto da Mario Giordano. La notizia, resa nota dal sito “Calcio e Finanza“, lascerà spazio a diverse interpretazioni dal punto di vista politico ma anche aziendale. Il programma saluterà Rete 4 tra poche settimane, il prossimo 15 novembre e non il 13 dicembre (come originariamente previsto).

Il competitor di “CartaBianca” e “DiMartedì” dovrebbe tornare in onda martedì 14 febbraio 2023. Precisamente tre mesi dopo. Lo scorso anno la trasmissione aveva subito uno stop di un mese per le festività natalizie, una assenza così lunga danneggerà il talk, che pure ottiene buoni ascolti, lasciando in sospeso diverse domande. Giordano si concentra su politica, economia e cronaca con una narrazione spesso sopra le righe, accompagnata da coreografie, canzoni e trovate scenografiche. “Donato“, il nome del regista urlato per l’intera serata.

Una pausa a tempo o l’avvicinamento a una cancellazione definitiva? Fonti Mediaset beninformate escludono a FqMagazine la chiusura di “Fuori dal Coro”, pur confermando la sospensione della programmazione per tre mesi, e assicurano il ritorno in onda. Quest’anno, complice la compagna elettorale, Giordano ha debuttato prima del previsto ma le ragioni sarebbero soprattutto di natura economica.

L’unico talk politico del prime time di Rete4 in onda da Milano ha costi più elevati proprio per la messa in scena, per il cast fisso che comprende figuranti e ballerini, oltre ai costi che si sostengono per la realizzazione degli sketch che generano ilarità e critiche. Come reagirà Mario Giordano e, soprattutto, chi occuperà (e con quali risultati) il martedì sera di Rete 4?

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Dr. Mark Trozzi: un’ampia analisi di laboratorio trova nei (*) numerose sostanze non dichiarate che non appartengono all’organismo umano

Read Next

Malore improvviso mentre gioca a padel. Muore 32enne molto conosciuto in città

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock