• Febbraio 7, 2023

Decreto estensione obbligo vaccinale. Il personale universitario non è soggetto all’obbligo. Paga la linea dura dei prof universitari no green pass

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


La mobilitazione di migliaia di professori ed operatori universitari contro la decretazione di urgenza che comprime il diritto costituzionale al lavoro e allo studio ha portato nella giornata di ieri 26 novembre ad un primo risultato.

L’obbligo vaccinale previsto dal decreto legge n.172 pubblicato nella serata di venerdì 26 ottobre non riguarderà gli il personale universitario.

Lo conferma Marcello Pacifico, Presidente Nazionale dell’ANIEF (Associazione Nazionale Insegnanti e Formatori).

Intervistato da AdnKronos, Pacifico rileva: “Obbligo di vaccinazione al personale scolastico e a quello universitario no? La scuola è doppiamente discriminata, dato che a quanto pare anche il virus è selettivo. Nella categoria che si occupa di formazione ed a cui nel decreto è stato imposto l’obbligo, è indicato il personale scolastico del sistema nazionale e delle scuole non paritarie, dei Cpa (scuole serali per adulti), degli Its, dei servizi educativi per l’infanzia… E il personale universitario?”

“Lo hanno dimenticato o ancora una volta docenti, dirigenti e bidelli vengono discriminati – osserva – Evidentemente secondo l’esecutivo negli atenei il virus non si diffonde. Eppure il personale scolastico è vaccinato al 95%”

All’articolo 4 ter del Decreto si legge: “…(Obbligo vaccinale per il personale della scuola, del comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico e delle strutture di cui all’articolo 8-ter del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502)1. Dal 15 dicembre 2021, l’obbligo vaccinale di cui all’articolo 3-ter, si applica anche alle seguenti categorie di personale: a) al personale scolastico del sistema nazionale di istruzione, delle scuole non paritarie, dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, dei centri provinciali per l’istruzione degli adulti, dei sistemi regionali di istruzione e formazione professionale, dei sistemi regionali che realizzano i percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore…..”

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Altri 26 casi di infiammazione cardiaca legati a Pfizer

Read Next

New England Journal of Medicine, nuova spiegazione per la miocardite da vaccino e altre patologie

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock