• Gennaio 27, 2023

Docente contro Bianchi dalla piazza di Bologna: “Dalle classi pollaio alle mascherine, tante promesse mancate. Vergogna, signor ministro, vergogna”

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, si prende un paio di “vergogna” e annessi applausi di approvazione dalla piazza della Cgil di Bologna.

L’attuale ministro dell’Istruzione, è stato tirato in ballo in uno degli interventi dell’iniziativa “Camminiamo insieme”, cioè l’assemblea pubblica organizzata dalla Camera del lavoro in vista della mobilitazione nazionale del 18 giugno, a cui ha partecipato anche il segretario generale Maurizio Landini.

A parlare di scuola è Gaetano Passarelli, insegnante dell’istituto Belluzzi-Fioravanti e delegato della Flc. “Oggi che finalmente si comincia a vedere una luce in fondo al tunnel – afferma Passarelli – ci troviamo con un ministro che a inizio anno scolastico sosteneva che saremmo stati in classe senza mascherina ma a fine anno ci dice che le mascherine a scuola sono educative”.

L’insegnante, poi, se la prende con il Governo per il decreto legge “con cui fa carta straccia del nostro contratto di lavoro e dispone tagli agli organici e al salario, per finanziare la competizione tra i docenti”.

A seguire, tocca di nuovo a Bianchi: “Ha avuto l’impudenza, dopo tre anni scolastici di pandemia, di affermare che ‘fare classi meno numerose non ha senso, perché i bambini in classi troppo piccole non si ritrovano’. Vergogna, signor ministro, vergogna“, urla il delegato facendo scattare un applauso della platea Cgil.

Fonte Orizzonte Scuola

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Il NIH di Fauci cancella la pagina web che descriveva la ricerca effettuata sul vaccino contro il vaiolo delle scimmie da ‘bioterrorismo’

Read Next

Il giovane gorilla di 6 anni, Kimani, in “condizioni disperate” dopo la diagnosi di cancro, afferma lo zoo canadese. Gli animali hanno ricevuto la prima dose di vaccino ad aprile

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock