• Novembre 27, 2022

Ieri 23 novembre in prima serata la testimonianza di una 37enne resa disabile dal v. Il VIDEO che ha sconvolto i telespettatori

Ieri sera, mercoledì 23 novembre, una ragazza di 37 anni è intervenuta nel programma “Tucker Carlson Tonight” su Fox News.

La giovane, Danielle Roszkowki, ha riferito di essere diventata cieca da un occhio e avere gravi problemi neurologici dopo il vaccino Pfizer.

Scrive su Instagram Danielle Roszkowski: “Tucker Carlson ha detto che sono stata una delle prime persone a condividere il mio danno da vaccino sulla televisione nazionale. Ero nervosa, ero ansiosa, ma non potevo vivere con me stessa se non lo facevo. Quello che sta accadendo nella nostra comunità non va bene. Dobbiamo essere riconosciuti dai medici, dal nostro governo e dai media. Grazie Tucker per aver dato voce a questa comunità!”.

Danielle riferisce di essere stata sempre in salute e non aver avuto nessun problema neurologico o vascolare in precedenza. Dopo il vaccino Pfizer, ha iniziato ad avvertire gonfiore prima al braccio e poi all’anca sinistra fino ad avere bisogno di una sedia a rotelle.

Ora ha perso la vista dall’occhio destro.

Scriveva sempre su Instagram il 17 ottobre: “Un’altra cosa che questo vaccino mi ha tolto. Dopo le angiografie è stato confermato che c’è un ritardo nel flusso sanguigno all’occhio destro. In due diverse occasioni probabilmente ho avuto episodi di infarto agli occhi. I coaguli sono molto comuni nella comunità dei danneggiati da vaccino, ma ora ho potenzialmente una perdita permanente della vista a causa di questo vaccino. Ho eseguito:

Oltre 200 provette di sangue
Oltre 150 visite mediche
12 risonanze magnetiche
6 radiografie
5 ecografie
4 elettromiografie
3 angiografie
1 PET TAC
Biopsia del nervo surale (per testare la vasculite)
Biopsia del polpaccio (per testare la vasculite)

….e probabilmente mi sto perdendo qualche altro test a causa della mia confusione mentale e problemi di perdita di memoria!”

La sua storia era stata riportata sui social da “Jab injuries USA” lo scorso 17 settembre segnalando le due dosi del vaccino Pfizer e i due lotti: EL3247 e EL9264.

Nel racconto si legge: “Sono una 37enne moglie di un marito meraviglioso e vivo nel New Jersey. Sono un’insegnante specializzata nel tutoraggio one-to-one. Poiché svolgo tutoraggio a 20 bambini al giorno, ho scelto di ricevere il vaccino Pfizer. Credevo di proteggere la mia salute e quella degli altri. Prima del vaccino, ero in ottima salute, felice e attiva. Mi allenavo cinque giorni a settimana, badavo alla mia famiglia e viaggiavo con gli amici. Il 22 gennaio 2021 ho ricevuto la prima dose di Pfizer e non ho avuto grandi reazioni, solamente brividi e sudore. Quindi ho ricevuto la seconda dose di vaccino Pfizer il 12 febbraio 2021. Circa un mese dopo la seconda dose, ho iniziato ad avere una grave reazione avversa. Ho avuto gonfiore al polpaccio sinistro. Il dolore, il gonfiore e l’infiammazione erano insopportabili e sono corsa al pronto soccorso. Lì hanno fatto un test per possibili coaguli di sangue. Non è però risultato nulla e sono stata dimessa. Poco dopo il mio braccio sinistro ha iniziato a gonfiarsi nella zona dell’iniezione del vaccino e sono andata da un reumatologo. Ero molto debilitata per dolori neurologici e tre delle mie dita erano diventate come degli artigli per mancanza di ossigeno. Mi venne diagnosticata una mononeurite multipla, cioè un disturbo del sistema nervoso. Il gonfiore e il dolore si è diffuso su altre parti del mio corpo e mi sono risolta ad in medico della New York University. Mi ha prescritto alte dosi di steroidi e chemioterapia per abbassare il mio sistema immunitario. Questi farmaci mi hanno causato tantissimi effetti collaterali tra cui la formazione di cataratte, la perdita del 75% della vista dell’occhio destro e una gastrite cronica. Mi è stato diagnosticato un danno vascolare”.

La reazione avversa della 37enne è stata segnalata nel sistema di farmacovigilanza statunitense VAERS.

Di seguito il video dell’intervista di ieri mercoledì 23 novembre di Danielle Roszkowski

VIDEO

FONTE

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Emilia-Romagna. 23enne trovata morta nel letto per malore improvviso

Read Next

Due arresti cardiaci colpiscono due trentenni in pochi chilometri. Ieri sera un altro decesso improvviso in città