• Giugno 17, 2024

Il grande imprenditore 43enne marchigiano di abbigliamento a livello internazionale si è accasciato improvvisamente sul tavolo ieri sera ed è morto

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Choc a Filottrano (Ancona) e nel mondo dell’imprenditoria marchigiana. Ieri sera è morto improvvisamente Leo Moretti, della famiglia Lardini che gestisce un importante azienda di abbigliamento conosciuta a livello internazionale. Leo aveva 43 anni, lascia la moglie e tre figli. 

Leo Moretti – figlio di Lorena Lardini -, sarebbe stato trovato privo di vita da un familiare nella tarda serata di ieri, verso le 23: era accasciato sul tavolo e nonostante i soccorsi per lui non c’era ormai più niente da fare. Il suo cuore ha smesso di battere all’improvviso e l’imprenditore non è riuscito nemmeno a chiedere aiuto.

Poche settimane fa, il 10 ottobre, lo zio di Leo Moretti, Andrea Lardini, Presidente della società, ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Mattarella le insegne dell’ordine Al Merito del Lavoro per essere stato nominato lo scorso 2 giugno Cavaliere del Lavoro.

La notizia della morte improvvisa di Leo Moretti si è parsa in mattinata ed  ha lasciato senza fiato tutti gli amici del giovane imprenditore. Provato il gruppo RedTeam Hm4x4, squadra agonistica di fuoristrada di cui il 43enne faceva parte. «Quelle cose che non vorremmo mai sentire… quelle notizie che non vorremmo mai dare… purtroppo il nostro caro amico Leo Moretti ieri sera ci ha lasciati alla giovane età di 43 anni. Oltre ad un sacco di amici e appassionati di off road 4×4, lascia la sua famiglia, la moglie e tre figli. Siamo senza parole».

Un sentimento condiviso da tantissime persone che in questo momento si stanno stringendo attorno alle famiglie Moretti e Lardini.

La società Lardini, inoltre, è sponsor della squadra locale di volley “Lardini Filottrano” che ha militato in serie A1 nella stagione 2017-2018 e quest’anno sta giocando nel campionato B1.

Durante l’ultima edizione di Pitti Immagine Uomo, l’azienda, da 94 milioni di fatturato nel 2019, aveva affermato di puntare ad un’espansione in Giappone: “L’estero pesa per il 65% sul nostro turnover, i principali mercati oltre confine sono Giappone, Est Europa e Corea. Quest’anno apriremo 4 nuovi shop in shop in Giappone: a Seibu Ikebukuro, Matuzakaya Nagoya, Hankyu Osaka, Mitsukoshi Ginza che si vanno ad aggiungere al monomarca a Marunouchi Tokyo e allo shop in shop presso Hankyu, sempre nella capitale. Il marchio è già presente in Korea con un totale di 5 shop in shop presso Shinsegae department store posizionati nelle città di Seoul, Busan e Daegu”.

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

L’ex giudice della Corte Costituzionale Sabino Cassese: “le Regioni sul v. covid non hanno competenza”. Ecco cosa ha detto

Read Next

Morto per infarto improvviso il leader della storica band metal

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO