• Ottobre 6, 2022

Immunità COVID-19 creata dall’infezione “più ampia e più complessa” della vaccinazione

Dopo più di due anni dalla pandemia, non è ancora chiaro in che misura l’immunità COVID-19, sia attraverso il vaccino che da infezione, o entrambi, continuerà a resistere mentre SARS-CoV-2 continua a mutare.

 “L’immunità che si ottiene dall’infezione naturale è molto più ampia e complessa dell’immunità che si ottiene dal vaccino”, ha affermato la dott.ssa Donna Farber, immunologa e direttrice della Human Tissue Immunity and Disease Initiative presso la Columbia University Mercoledì (1 giugno) College of Physicians and Surgeons su “Ask an Expert” di KCBS Radio.

 “Il motivo è perché la risposta immunitaria è in realtà in più tessuti del corpo”, ha detto a Melissa Culross e Jason Brooks di KCBS Radio. “In realtà c’è una risposta immunitaria nei polmoni.”

 “Quando si ottiene un’infezione, si ottiene immunità in luoghi diversi”, ha detto. “Si sviluppa in più siti.”

 Un altro aspetto dell’immunità da infezione che la differenzia dall’immunità da vaccino è che l’infezione crea immunità verso tutti gli aspetti della SARS-CoV-2. La risposta immunitaria riconoscerà successivamente tutte le varie proteine ​​come estranee e svilupperà un’immunità specifica per il virus, ha affermato non solo come anticorpi, ma anche come cellule T che possono trovarsi in più parti del corpo.

 “L’immunità che si ottiene dalla vaccinazione è molto più mirata“, ha affermato Farber. Il vaccino che la maggior parte delle persone ha ricevuto, il vaccino mRNA, codifica per la proteina spike del virus, che usa per entrare nelle cellule.

Se la proteina spike può essere bloccata, anche l’infezione può essere bloccata. Quindi la maggior parte della risposta immunitaria generata dal vaccino COVID-19 sono anticorpi. L’immunità ad altre parti di SARS-CoV-2 non viene generata.

Leggi di più

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Le persone con allergie alimentari hanno probabilità molto più basse di infezione da SARS-CoV-2, rileva uno studio

Read Next

La FDA afferma che Novavax Covid-19 è efficace ma segnala preoccupazione per la sicurezza