• Maggio 28, 2023

In Italia ospedali in affanno, a corto di personale nel 91% dei casi. 1 paziente su 10 presenta EVENTI AVVERSI ma lo definiscono “Long covid”. Date un’occhiata…

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Un paziente su 10 con Long Covid, scrive Il Sole 24 ORE, nel 62,5% dei casi servizi di assistenza
insufficienti o assenti.

  • Carenza di personale nel 91,7% degli ospedali, mancanza di posti letto nel 70,8% dei casi, difficoltà organizzative (75%). Il tutto con le problematiche poste dalla necessità di conciliare i percorsi dei pazienti Covid con quelli non Covid.

A fotografare la situazione è l’indagine lanciata da Fadoi, la Federazione dei medici internisti ospedalieri

Quanto al Long Covid, scrivono, nel 58,3% degli ospedali i pazienti che non si liberano dei postumi dopo essersi negativizzati sono tra il 5 e il 10%, nel 29,2% tra il 10 e il 20%, mentre solo il 12,5% è sotto la quota del 5%. In media quindi un paziente su dieci ne è afflitto, ma nel 50% degli ospedali i percorsi dedicati all’assistenza dei pazienti Long Covid non sembrano essere sufficienti rispetto ai bisogni, mentre nel 12,5% delle strutture non è stato attivato alcun servizio, invece presente ed in grado di rispondere efficacemente alla domanda di assistenza nel 37,5% degli ospedali.

Ma siamo davvero certi che si tratti del cosiddetto Long Covid o magari è un modo astuto di mascherare gli eventi avversi post vaccinazione?

Andiamo a vedere nello specifico.

I sintomi più diffusi

Il sintomo più diffuso resta quello della stanchezza cronica, accusata dal 91,7% dei pazienti affetti da Long Covid, seguito dalle difficoltà respiratorie (62,5%), la cosiddetta “nebbia cerebrale”, che rende difficile mettere ordine nei pensieri e concentrarsi nelle attività lavorative o di studio e che colpisce il 58,3% dei pazienti. Problemi cardiaci sono rilevati nel 29,2% di loro, mentre il 25% accusa problemi di natura neurologica.

Non suonano stranamente familiari questi sintomi? In ordine :

STANCHEZZA CRONICA


DIFFICOLTA’ RESPIRATORIE

Matt Le Tissier ex calciatore e conduttore televisivo inglese: “Non credo di aver mai visto una persona in 17 anni uscire dal campo con problemi respiratori, stringendosi il cuore… calciatori, tennisti, cestisti… a un certo punto DEVI riconoscere che questo non è giusto, questa situazione deve essere indagata”
Malore per Piotr Zieliński, il centrocampista polacco del Napoli costretto ad uscire dopo appena 22 minuti di gioco. Dolore al petto e difficoltà respiratorie a cui sono seguiti i test nel post partita che hanno fortunatamente dato esito negativo per il calciatore del Napoli. Il 27enne polacco ha dovuto abbandonare anzitempo il campo accusando dolori all’altezza della gola e del torace. Le parole del tecnico Spalletti in conferenza stampa, rasserenato per le condizioni del giocatore, meno per il risultato della sua squadra:”Zielinski non respirava e ci siamo intimoriti con lui per paura che avesse qualcosa di differente”
Immagini simili a quelle viste ieri in occasione del match Norwich Manchester United dove il difensore Lindelöf ha dovuto abbandonare il campo a causa di un improvviso malore.

NEBBIA CEREBRALE


PROBLEMI CARDIACI

(Qui non ci basterebbe un articolo…cerchiamo di inviduare i casi salienti)


RACCOLTA DI PUBBLICAZIONI E ARTICOLI SUGLI EVENTI AVVERSI DEI VACCINI COVID-19

MIOCARDITE

Jama Pediatrics | 25/02/2022

La Verità | 16/02/2022

Journal of Personalized Medicine | 28/10/2021

MDPI – Pediatric Reports | 01/09/2021

Journal of the American Medical Association | 04/08/2021

MedRxiv | 03/03/2022 (pre-print)

EMA – Risk Management Plan | 15/12/2021

Journal of the American Medical Association | 25/01/2022

Cureus | 03/11/2021

SpringerLink – Clinical Research in Cardiology | 23/11/2021

FDA – Pfizer | 26/10/2021 (VRBPAC Briefing Document)

Global Cardiology Science & Practice | 30/09/2021

Journal of the American Medical Association – Cardiology | 10/08/2021

The Lancet | 29/10/2021

ScienceDirect – Vaccine | 04/09/2021

QJM: An International Journal of Medicine | 29/09/2021

QJM: An International Journal of Medicine | 21/09/2021 (Case report)

Journal of Korean Medical Science | 10/07/2021

The New England Journal of Medicine | 16/09/2021

The New England Journal of Medicine | 06/10/2021

The New England Journal of Medicine | 06/10/2021

ScienceDirect – Current Problems in Cardiology | 01/10/2021 (Pre-proof | RITIRATO)

American Heart Association – Circulation | 20/07/2021

The Lancet – Viewpoint | 13/09/2021

MedRxiv | 18/08/2021 (Pre-print)

Pediatrics | 01/09/2021

Journal of the American Medical Association | 29/06/2021

MedRxiv | 16/09/2021 (Pre-print | RITIRATO)

MedRxiv | 08/09/2021 (Pre-print)

Journal of the American Medical Association | 04/08/2021


PROBLEMI DI NATURA NEUROLOGICA


Di seguito sono riepilogati i numeri 2021 (+ vaccino) variazione % rispetto al 2020 (- vaccino)

    – Numero totale di malattie e lesioni riportate per anno (ambulatoriale) in aumento del 988% nei dati “non corretti”, in calo del 3% nei dati “corretti”

  (questo è fondamentalmente un controllo per il set di dati).

    – Numero totale di malattie e lesioni riportate per anno (ospedalizzazione) in aumento del 37%

    – Numero totale di malattie del sistema nervoso per anno in aumento del 968%

Numero totale di segnalazioni di TUMORI NEUROENDOCRINI maligni entro l’anno in aumento del 276%

    – Numero totale di segnalazioni di infarti miocardici acuti per anno in aumento del 343%

    – Numero totale di segnalazioni di miocardite acuta per anno in aumento del 184%

    – Numero totale di segnalazioni di pericardite acuta per anno in aumento del 70%

    – Numero totale di segnalazioni di embolia polmonare per anno in aumento del 260%

    – Numero totale di segnalazioni di malformazioni congenite per anno in aumento dell’87%

    – Numero totale di segnalazioni di emorragie subaracnoidee non traumatiche per anno in aumento del 227%

    – Numero totale di segnalazioni di ansia per anno in aumento del 2.361%

    – Numero totale di denunce di suicidio per anno in aumento del 227%

    – Numero totale di neoplasie per tutti i tumori per anno in aumento del 218%

    – Numero totale di neoplasie maligne per organi digestivi entro l’anno in aumento del 477%

    – Numero totale di neoplasie per cancro al seno entro l’anno in aumento del 469%

    – Numero totale di neoplasie per cancro ai testicoli per anno in aumento del 298%

    – Numero totale di segnalazioni di infertilità femminile per anno in aumento del 419%

    – Numero totale di segnalazioni di dismenorrea per anno in aumento del 221,5%

    – Numero totale di segnalazioni di disfunzione ovarica per anno in aumento del 299%

    – Numero totale di segnalazioni di aborto spontaneo per anno DOWN del 10%

    – Numero totale di rapporti sull’infertilità maschile per anno in aumento del 320%

    – Numero totale di segnalazioni di sindrome di Guillian-Bare entro l’anno in aumento del 520%

    – Numero totale di segnalazioni di mielite trasversa acuta per anno in aumento del 494%

    – Numero totale di segnalazioni di sequestro per anno in aumento del 298%

    – Numero totale di rapporti di narcolessia e cataplessia per anno in aumento del 352%

    – Numero totale di rabdomiolisi per anno in aumento del 672%

    – Numero totale di segnalazioni di sclerosi multipla per anno in aumento del 614%

    – Numero totale di segnalazioni di emicrania per anno in aumento del 352%

    – Numero totale di segnalazioni di malattie del sangue per anno in aumento del 204%

    – Numero totale di segnalazioni di ipertensione (pressione alta) entro l’anno in aumento del 2.130%

    – Numero totale di segnalazioni di infarti cerebrali per anno in aumento del 294%


Lo chiamavano Long Covid…

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

L’Istituto di virologia di Wuhan ha recentemente assemblato il genoma del virus del VAIOLO DELLE SCIMMIE. Ci risiamo?

Read Next

Malore in volo durante le riprese di un film di Marco Paolini, il pilota riesce a portare a terra il biplano e muore

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock