• Dicembre 2, 2022

Indagine avviata dopo che un medico tedesco ha somministrato 20.000 “vaccini” Covid fatti in casa

Winfried Stöcker dice di aver sviluppato il suo vaccino in meno di 30 minuti.

La polizia in Germania ha avviato un’indagine su un medico milionario che afferma di aver sviluppato il proprio vaccino contro il coronavirus e di aver somministrato più di 20.000 dosi fatte in casa a membri del pubblico senza autorizzazione.

L'aeroporto di Lubecca riceve il certificato EASA
Il miliardario Winfried Stöcker è accusato di aver violato le leggi sulla somministrazione dei farmaci in Germania

Lunedì, i pubblici ministeri di Lubecca, una regione nel nord della Germania, hanno annunciato che stavano indagando su Winfried Stöcker, 71 anni, e altri tre medici dopo che la polizia ha sventato una somministrazione non autorizzata di vaccini in un aeroporto che il ricco medico possiede a Lubecca, una città nel nord della Germania, secondo l’Irish Times.

Il medico insiste sul fatto che il suo vaccino Covid è efficace al 97%.

Circa 200 persone erano in coda per una dose all’aeroporto nella città settentrionale di Lubecca domenica, quando la polizia è arrivata e ha chiuso il centro di vaccinazione improvvisato del vaccino Stöcker. Ad altre 50 era già stato somministrato. Le autorità hanno mandato tutti a casa, secondo Deutsche Welle.

La gestione di un sito di vaccinazioni o di una campagna di inoculazione senza licenza è illegale in Germania ai sensi della legge sulla somministrazione dei farmaci.

Stöcker ha dichiarato al tabloid tedesco Bild, che ha scelto di non perseguire l’approvazione per il suo vaccino perché “avrebbe richiesto troppo tempo e sarebbe costata milioni”.

L’avvocato del medico ha dichiarato al giornale, che Stöcker non era all’aeroporto durante la campagna vaccinale, non ha somministrato dosi e non è stato accusato.

Stöcker ha fatto notizia quest’anno, quando ha affermato di aver sviluppato privatamente un vaccino contro il coronavirus con un tasso di efficacia del 97%, efficacia che ha determinato dopo averlo testato su se stesso e su circa 100 volontari, secondo Deutsche Welle.

Il regolatore tedesco dei farmaci, il Paul Ehrlich Institute, ha riferito all’Irish Times di aver contattato Stöcker per testare il suo vaccino l’anno scorso.

Secondo il gruppo, Stöcker però non ha risposto all’offerta.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Argentina. Julieta, da poco vaccinata con Moderna, muore per un attacco cardiaco durante la sua festa di 15 anni

Read Next

Martedì 30 novembre. La Slovenia vieta il vaccino Johnson&Johnson dopo l’accertamento inequivocabile del legame con il decesso di una ragazza di 20 anni