• Dicembre 2, 2022

La CNN che impone vaccini obbligatori ai dipendenti, chiude gli uffici statunitensi causa Covid

La CNN sta chiudendo i suoi uffici negli Stati Uniti a tutti i dipendenti non essenziali a causa dell’aumento dei casi di COVID-19, ha riferito la rete sabato in una nota interna al personale.

“Lo stiamo facendo per un’abbondanza di cautela”, ha dichiarato il presidente della CNN Jeff Zucker nel memo. “E proteggerà anche coloro che saranno in ufficio riducendo al minimo il numero di persone presenti”.

I dipendenti in presenza in ufficio, saranno tenuti a indossare una mascherina in ogni momento, ha fatto sapere la CNN.

La rete aveva fissato una data provvisoria per il ritorno in presenza a gennaio e non è noto se quella data si sposterà, ha riferito il Journal, citando una persona che ha familiarità con la questione.

La CNN richiede che tutti i dipendenti siano vaccinati contro il COVID-19 per lavorare in ufficio o sul campo con altri dipendenti.

Ad agosto, l’azienda ha licenziato tre dei suoi lavoratori per essersi recati in ufficio senza il requisito obbligatorio della vaccinazione Covid. 

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Covid 19: overdose per sei bambini in un centro vaccinale di Le Mans

Read Next

Il governo del Regno Unito mente! 23,5 milioni di persone in Inghilterra NON hanno ancora ricevuto una singola dose di vaccino Covid-19