• Dicembre 10, 2022

La morte improvvisa come NUOVA NORMALITA’. Ancora 3 decessi di giovani e una 18enne in gravi condizioni per arresto cardiaco

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.



Malore di notte per un 41enne: Tagliuno piange Lorenzo

 Il giovane, 41 anni, trovato senza vita dai genitori. Molto conosciuto anche per l’impegno in parrocchia.

Malore di notte per un 41enne: Tagliuno piange Lorenzo

«Vorremmo che di lui non ci si dimenticasse il sorriso, in fin dei conti non l’ha perso mai». I familiari di Lorenzo Modina ricordano così il giovane autista scomparso nella notte fra mercoledì 20 e giovedì 21 aprile, in seguito a un arresto cardiaco . Modina, 41 anni, lavorava per l’azienda di trasporti Perletti di Grumello del Monte, e viveva a Tagliuno con la famiglia: sono stati proprio i genitori a trovare il corpo del giovane, che negli anni scorsi aveva dovuto combattere ripetutamente contro una leucemia ostinata.


Malore fatale per un camionista serbo di 39 anni

Malore fatale per un camionista ieri attorno alle 16, con l’elisoccorso da Bergamo arrivato sul piazzale dello stabilimento di macellazione Inalca di Ospedaletto.

Qui un camionista serbo di 39 anni si è sentito male poco prima che cominciassero le operazioni di carico. Ha fatto in tempo a chiamare un responsabile, che ha allertato subito il 118. Arrivati sul posto, i sanitari lo hanno subito sottoposto alle cure del caso dopo che i vigili del fuoco del Comando di Lodi lo avevano estratto dalla cabina di guida e portato a terra per rendere più agevoli le manovre di soccorso. L’elicottero però è ripartito vuoto: il camionista non ce l’ha fatta.


I passanti lo trovano a terra esanime, 51enne stroncato da un malore

La tragedia è stata scoperta attorno alle 9 di stamani in piazza Roma a Quinto di Treviso. Jesus Alexander Becerra Garcia, di origini colombiane, si trovava in Italia da qualche mese, ospite di una nipote. Fatale probabilmente un infarto. Inutili i soccorsi del Suem 118.

E’ stato colpito da un malore fatale, probabilmente un infarto, mentre si trovava in piazza Roma a Quinto di Treviso: ha avuto appena il tempo di appoggiare la propria bici ed è crollato a terra, non distante da alcune sedute. A perdere la vita un cittadino colombiano di 51 anni, Jesus Alexander Becerra Garcia. Il ritrovamento della salma è avvenuto attorno alle 9 di stamattina, 21 aprile, non distante dalla sede municipale. Alcuni passanti hanno dato l’allarme al Suem 118 ma quando automedica e ambulanza sono giunti sul posto non hanno potuto far nulla per salvare la vita all’uomo, stroncato probabilmente da un infarto. Intervenuti anche i carabinieri, la polizia locale ed il sindaco di Quinto di Treviso, Stefania Sartori. Lo straniero si trovava in Italia da qualche mese, ospite di una nipote che vive in via Ciardi.


Malore, stabili le condizioni della 18enne

Rimangono stabili le condizioni della ragazza di 18 anni che mercoledì pomeriggio è stata salvata in extremis da un arresto cardiaco in corso, mentre con la sorella stava lavorando nelle campagne di Montale Rangone. La giovane rimane ancora ricoverata all’ospedale di Baggiovara e la prognosi è riservata. Decisivo, per salvarle la vita, è stato appunto l’intervento della sorella, che nonostante davanti ai suoi occhi si sia presentata all’improvviso una situazione estremamente critica, non si è persa d’animo e ha allertato il 118. Contestualmente, la stessa è rimasta al telefono con un operatore, mentre effettuava il massaggio cardiaco, appena imparato a un corso di primo soccorso. Decisivo è stato anche il pronto intervento dei soccorritori del 118 che hanno utilizzato il defibrillatore per rianimarla.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Il Remdesivir è cardiotossico e ha fallito la sperimentazione. Perché è stato approvato dall’FDA?

Read Next

Il Ministero si affretta a scongiurare la correlazione tra i casi di epatite acuta infantile e vaccini Covid, già pronta la circolare

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock