• Giugno 27, 2022

Malore fatale mentre gioca in piscina: Valentina muore a 11 anni

La piccola era in acqua insieme a dei parenti quando si è sentita improvvisamente male e ha perso i sensi.

Una bambina di 11 anni, Valentina Contino, è morta in una piscina pubblica a Bra (Cuneo). Un pomeriggio che doveva essere di divertimento, si è trasformato in tragedia. Secondo le prime informazioni, di fonte sanitaria, si tratta di una ragazzina che aveva compiuto 11 anni. La vittima, a quanto si apprende, è residente proprio a Bra e la causa del decesso sarebbe un malore, non si sa ancora se legato alle elevate temperature di questi giorni.

Allertato il 118, i sanitari sono intervenuti sul posto, ma i disperati e ripetuti tentativi di rianimare la bambina sono stati purtroppo vani. L’episodio, è avvenuto nel tardo pomeriggio nella piscina scoperta in via Sartori, nella zona del Santuario della Madonna dei Fiori.

La piccola era in acqua insieme a dei parenti quando si è sentita improvvisamente male e ha perso i sensi.

I familiari l’hanno subito portata a bordo dell’impianto e hanno dato l’allarme, ma sono stati vani i tentativi di rianimarla per circa 50 minuti, prima da parte prima del personale dell’impianto, poi dei sanitari del 118 arrivati con l’ambulanza. Sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Bra, che stanno compiendo accertamenti per capire se qualcosa possa avere causato il malore improvvisa alla piccola Valentina. Sul posto è arrivato anche il medico legale per le verifiche del caso, per dare il via libera a ricomporre la salma da trasportare al vicino ospedale di Verduno, in attesa delle decisioni della Procura di Asti per un eventuale esame autoptico.

FONTE

eVenti Avversi

Read Previous

Il mea culpa di Galli: “Ho il Long Covid, alcuni di questi disturbi potrebbero essere stati innescati dalle vaccinazioni”

Read Next

Morto improvvisamente il figlio dell’ex senatore Pd Alberto Tedesco, aveva 50 anni