• Novembre 27, 2022

Morto a causa di infarto improvviso nella notte il Senatore pugliese

E’ venuto a mancare il senatore Giuseppe Semeraro. Questa notte dopo essere stato stato colto da un infarto, dal pronto soccorso di Martina Franca è stato trasportato al S.S. Annunziata, dove questa mattina è deceduto nel reparto di rianimazione.

Di professione avvocato, aveva 75 anni, a lungo esponente della destra, ricoprendo il ruoo di senatore, oltre a essere stato candidato sindaco e consigliere di Martina Franca, è stato presidente della banca della Valle d’Itria e di Martina Franca.

Ha ricoperto anche il ruolo di assessore alla cultura della giunta regionale pugliese guidata dal presidente Salvatore Distaso (1995). Fu candidato al Senato nel 200, eletto nel collegio di Taranto: nella legislatura ha ricoperto il ruolo di componente delle commissioni Difesa e Industria.

Nato il 16 marzo 1947 a Martina Franca, avvocato civilista, è stato a lungo consigliere comunale del Msi e poi di An, nonché candidato sindaco nel comune della Valle d’Itria.

Nel febbraio scorso era stato insignito della toga d’oro a Taranto dal sottosegretario alla Giustizia Francesco Paolo Sisto, per i 50 anni di professione.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Morto improvvisamente il noto economista a capo dell’Istituto Keynes

Read Next

Tutti con la quarta dose e la mamma di Selvaggia Lucarelli contrae il covid nella RSA. Portata in ospedale con ossigeno al 50%