• Gennaio 31, 2023

Roberto Burioni annuncia da Fazio di aver contratto il covid pochi giorni dopo la quarta dose. Si scatenano i social

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


«Erano due anni e mezzo che il Covid mi aspettava e adesso mi ha colpito», racconta Roberto Burioni in apertura del programma “Che Tempo che fa” condotto da Fabio Fazio di stasera domenica 9 ottobre. Per poi iniziare a parlare dell’importanza del vaccino che gli permette di essere in collegamento con il programma televisivo di Rai 3 e non in ospedale. Il vaccino, secondo quanto dichiarato da Roberto Burioni, non protegge più dall’infezione, ma evita di avere gli effetti collaterali gravi che combatte. «Io sono l’esempio che con la nuova variante Omicron 5, il vaccino non protegge più dall’infezione. Ho fatto la quarta dose settimana scorsa, ma ho preso il Covid», rivela Burioni. E sui social si scatena l’ironia degli utenti. 

Le dichiarazioni di Roberto Burioni scatenano il web. In pochi minuti i tweet su quanto appena trasmesso in onda si sono moltiplicati. Tra chi ironizza sul fatto che la quarta dose non l’abbia protetto e chi non ha alcuna intenzione di iniettarsi ulteriori vaccini, visto che sono «inutili».

Il 1 ottobre Burioni aveva scritto: “Mi sono vaccinato con la quarta dose. Consiglio a chi può di fare lo stesso, i casi stanno aumentando ed è meglio farsi trovare con una protezione supplementare, garantita da TUTTI i vaccini disponibili. Meglio un uovo oggi che il COVID domani. La quarta dose funziona”.

Smentito immediatamente.

Scrive un utente: “Ne ho sentite tante ma #Burioni che pubblicizza la #quartadose da recente contagiato in collegamento da #fazio è davvero il colmo. Ma chi volete che si inietta altra roba inutile?! #ctcf #chetempochefa

Il web non si capacita della scelta di Fabio Fazio di sponsorizzare la quarta vaccinazione con un virologo che, dopo averla effettuata, ha preso comunque il virus. Il mondo del web sembra concordare sul fatto che adesso il Covid debba essere considerato come un’influenza. Intanto però i contagi risalgono e le vittime tornano a spaventare.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Rivelazione del Premier albanese in un convegno pubblico: “Di Maio è un napoletano-albanese, con lui abbiamo fatto un contrabbando di v. tramite i servizi segreti!”

Read Next

Malore improvviso in campo Arsenal-Liverpool, paura per Gabriel Jesus che si accascia e perde i sensi in campo – VIDEO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock