• Agosto 16, 2022

Salerno. Ricoverato per Covid ad Agropoli, muore il 46enne Vito Cardiello, vaccinato con doppia dose

Vito Cardiello, 46 anni di Eboli (Salerno), era stato ricoverato 10 giorni fa all’ospedale di Agropoli dopo aver contratto il Covid.

Pochi giorni fa era stato trasferito nel reparto di rianimazione.

Affetto da un’altra patologia, era in attesa di ricevere la terza dose del vaccino covid.

È deceduto nella giornata di ieri, venerdì 5 novembre. Si tratta della cinquantatreesima vittima del Covid registrata ad Eboli.

Il sindaco Mario Conte ha espresso il suo cordoglio per l’accaduto: “Apprendo la notizia dell’ennesima vittima per causa covid-19 nella nostra città. Nel formulare le condoglianze ai familiari, invito tutti i cittadini a rispettare le norme dettate in materia di emergenza sanitaria. La pandemia, purtroppo, non è ancora finita e non possiamo abbassare la guardia”.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Murdoch Children’s Research Institute (MCRI) e Università di Friburgo: “Attenzione prima di vaccinare i bambini sotto i 12 anni contro il COVID-19”

Read Next

Peter Doshi intervistato da “Il Fatto Quotidiano”: Dati insufficienti forniti da Pfizer per la terza dose