• Gennaio 31, 2023

“Sono sempre rigidi!”. La star di Only Fans vittima della reazione avversa al v. sempre più diffusa

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


La creatrice di contenuti e star di Only Fans Tee Jay, che posta sotto il nome “Wippa Snippa”, ha condiviso con i fan la sua esperienza dopo il vaccino Pfizer e denuncia di avere sempre i “capezzoli rigidi”.  

Ma molti se ne erano già accorti. 

“Molti me lo hanno fatto notare, si possono vedere in tutti i miei video, sì lo so”, ha detto la donna di Melbourne

Nel video l’influencer frustrata chiede se qualcun altro si sia ritrovato con i capezzoli duri da quando è stato vaccinato.

È stata rapidamente sommersa dai commenti di donne che avevano notato lo stesso effetto collaterale.

La reazione avversa dell’ingrossamento dei linfonodi, segnalata come non comune (1 caso su 100) nel riassunto delle caratteristiche del prodotto dei vaccini Pfizer e molto comune (1 caso su 10) per il vaccino Moderna, è stata segnalata da tantissimi vaccinati anche a distanza di molti mesi.

La dott.ssa Asta scrive a tal proposito su infermieristicamente.it:

“Un effetto collaterale spesso segnalato al medico di medicina generale (MMG) dai pazienti che si sottopongono a vaccinazione COVID-19 è la comparsa di linfoadenopatie dolenti in sede latero-cervicale, sovra- claveare e ascellare omolaterali alla sede di inoculo.

Gonfiore e dolorabilità ascellare per linfoadenopatia omolaterale nel braccio sottoposto a inoculo vaccinale è segnalata infatti come effetto indesiderato non comune fino a 1 su 100 (RCP) dopo vaccino “Comirnaty (BNT162b)” e molto comune dopo il vaccino “Spikevax (mRNA1273)” [fino a 1 su 10 (RCP)]”.

Tra i commenti si legge: “Buongiorno, dopo 8 mesi dalla 2 dose di vaccino pfizer ho ancora linfonodi del collo (sopra la clavicola) e ascellari gonfi. Dagli esami del sangue sono risultati paratormone alto e linfociti alti (valore max 4 e io ho 4, 09) e nessun medico fino ad ora ha trovato una cura x farli regredire. Dopo 10 gg di antibiotico nulla sono rimasti esattamente identici e gonfi. domani avrò la 3 ecografia ma sinceramente ora inizio ad avere paura e non riesco a dormire più la notte”. 

Un altro utente scrive: “Anche io stesso problema dopo 8 mesi dalla terza dose…esami del sangue tutti nella norma ma linfonodi ascellari gonfi e dolenti…cosa bisogna fare? Sta diventando un’ossessione…. psicologicamente k.o”.

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Malore per l’ex presidente della Sampdoria Ferrero dopo la partita 

Read Next

Dottor Shoemaker: “I funzionari della sanità promuovono un intervento che può penetrare nel cervello del feto”- VIDEO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock