• Dicembre 4, 2022

Spagna- Quasi 70 medici tripla dose contraggono il COVID-19 dopo una festa di Natale

Decine di membri del personale di un ospedale spagnolo vaccinati con terza dose, tra cui infermieri e medici di terapia intensiva, sono risultati positivi al COVID-19 dopo aver partecipato a una festa di Natale la scorsa settimana, hanno riferito le autorità sanitarie lunedì, spingendo il primo ministro del paese a esortare alla cautela.

L’ospedale regionale di Malaga, una città sulla costa meridionale della Spagna, ha riferito che 170 membri dello staff hanno partecipato a una festa di Natale in un ristorante il 1 ° dicembre. Da allora, 68 dipendenti, tra cui infermieri e medici di terapia intensiva, sono risultati positivi al COVID-19, secondo Reuters e Associated Press (AP).

Le autorità sanitarie che stavano indagando sulla fonte dell’infezione, hanno scoperto che tutti e 68 hanno partecipato a una festa di Natale a cui erano presenti in tutto 173 persone.

Coloro che hanno contratto il Covid-19 erano stati sottoposti a test antigenico e le terza dose di richiamo prima di partecipare alla festa, hanno dichiarato le autorità sanitarie.

Le autorità sanitarie dell’Andalusia hanno raccomandato che il personale di altri ospedali pubblici e privati non partecipi alle feste di Natale.

Il primo ministro spagnolo lunedì ha esortato al popolazione di “essere prudente” nei riguardi del Covid-19 durante le vacanze.

Il primo ministro Pedro Sánchez ha dichiarato ai giornalisti che gli spagnoli non possono “abbassare la guardia” perché il coronavirus continua a diffondersi, nonostante meno casi e meno difficoltà per il servizio sanitario rispetto a questo stesso periodo dell’anno scorso.

La provincia dell’Andalusia, dove si trova Malaga, ha recentemente assistito a un aumento dei casi. Il tasso di infezione negli ultimi 14 giorni si attesta a 136 casi per 100.000 abitanti.

In Spagna in totale, tale tasso si è attestato a 248 venerdì scorso.

Quattro casi di variante omicron sono stati nel frattempo confermati nelle Isole Baleari spagnole, hanno riferito le autorità sanitarie.

La Spagna ha confermato un totale di nove casi di variante omicron, secondo il ministero della salute.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Clamoroso dietrofront in Canada, di fronte alla carenza di manodopera, accolgono i non vaccinati

Read Next

Francia- L’Ordine dei Medici rigetta le accuse di “ciarlataneria” nei confronti del dott. Didier Raoult, medico che prescrive idrossiclorochina