• Febbraio 9, 2023

Telecronista crolla per malore improvviso ai Mondiali in Qatar. il VIDEO

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Sabato scorso, il giornalista di Qatar TV, Hassan Al-Shahrani, in diretta dall’uscita dello stadio dopo la partita Tunisia- Australia, è crollato a terra privo di sensi, dopo aver balbettato e perso l’equilibrio improvvisamente per un malore improvviso durante il servizio.

Il giornalista, che non dava segno di vita, è stato subito soccorso e portato in ospedale.

Dopo qualche ora, un suo collega giornalista, Hassan Al-Sa’i, ha scritto su Twitter: “ho contattato il nostro fratello Hassan al-Shahrani, rispettato giornalista, e, grazie a Dio, ora sta meglio e si sta riprendendo”.
Il giornalista colpito dal malore, Al-Shahran stava commentando le impressioni del pubblico tunisino allo Stadio Sud, e, quando ha pronunciato la frase “la squadra tunisina”, ha iniziato a barcollare vistosamente. dopo pochi attimi è riuscito a riprendere l’equilibrio e ha detto: “la squadra tunisina, restituiamo la parola a te“, riferendosi a uno dei suoi colleghi in studio. Subito dopo è crollato a terra privo di sensi senza riuscire a a completare il suo discorso.

Secondo il collega giornalista Hassan Al-Sa’i, quello che è successo con Al-Shahrani è stato un calo di pressione dovuto all’esaurimento e allo stress.

Moltissimi commenti su Twitter.

Talib Hammoud Al-Balooshi ha scritto: “La caduta improvvisa in onda del collega Hassan Al-Shahrani è conseguente lo grande sforzo esercitato dai professionisti della televisione per coprire tutti eventi sportivi durante la Coppa del Mondo”.

Abdul Latif Radi ha dichiarato: “I giovani giornalisti del Qatar stanno compiendo sforzi intensi per sostenere il successo della Coppa del Mondo Qatar 2022, che Dio li aiuti. Ringraziateli”.

Un altro ha commentato: “Tensione, sforzo fisico e copertura continua degli eventi, non c’è riposo per trasmettere sullo schermo le partite e garantire il divertimento dei follower”.

Tra le immagini che hanno catturato l’attenzione durante la partita tra Tunisia e Australia c’è stata l’apparizione dell’ex emiro del Qatar, lo sceicco Hamad bin Khalifa Al Thani, mentre cantava l’inno nazionale tunisino prima della partita, conclusasi a favore dell’Australia con un gol a zero..
Lo sceicco Hamad è apparso sofferente, in piedi e appoggiato al suo bastone.
Mentre davanti a lui apparivano alcuni bambini che portavano la bandiera tunisina, su di lui apparivano segni di stanchezza e malattia, prima che di sedersi con difficoltà.

Di seguito il video del malore che ha colpito Hassan Al-Shahrani

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

L’infermiera che somministrò a 8.600 pazienti anziani soluzione fisiologica anziché V. Covid esce da donna LIBERA dal tribunale in Germania

Read Next

Salgono le preoccupazioni sullo spargimento: “Sembra proprio che mRNA e spike si trasferiscano dai V. ai non V.”-VIDEO e STUDI

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock