• Dicembre 9, 2022

Un altro infarto in una gara podistica domenica 23 gennaio. Muore 42enne in Catalogna

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Domenica da dimenticare per le gare podistiche quella del 23 gennaio.

Dopo l’arresto cardiaco al dodicenne delle Fiamme Oro durante il classico Cross della Vittoria a Vittorio Veneto, giunge la notizia di un altro evento drammatico accaduto a Sabadell, vicino Barcellona, durante la classica gara La Llanera Trail.

Josep Maria Pijuan, 42 anni, stava partecipando alla sesta edizione di La Llanera Trail , la corsa in montagna che si svolge nella Vallés Occidental tra i comuni di Sabadell, Castellar del Vallés e Sentmenat, vicino Barcellona.

Era un podista di montagna veterano, che aveva gareggiato per anni per la squadra catalana. Al chilometro 12 della gara si è sentito improvvisamente male a causa di un improvviso arresto cardiaco. Il rapido intervento dei servizi sanitari non è riuscito a salvargli la vita.

Il Consiglio comunale di Sabadell e l’Unió Excursionista Sabadell (UES), l’ente organizzatore, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta per informare della morte.

“Siamo spiacenti di informarvi che, durante la gara del Llanera Trail che si è svolta oggi tra i comuni di Sabadell, Sentmenat e Castellar del Vallès, un partecipante è morto per cause non ancora determinate”.

Il comunicato prosegue sottolineando che sia il consiglio che l’UES “hanno deciso congiuntamente di sospendere la corsa e la consegna dei trofei” e allo stesso tempo “si rammaricano profondamente per questa morte, e porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia e agli amici” .

La Llanera Trail ha avuto quest’anno 983 partecipanti suddivisi in tre categorie: Maratona, Mezza Maratona e una gara di 13 Km.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Giocatore 31enne di basket in terapia intensiva dopo infarto durante partita del campionato regionale di domenica 23 gennaio

Read Next

Danimarca pronta a far cadere tutte le restrizioni Covid

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock