• Ottobre 2, 2022

Un altro medico muore stroncato da un malore improvviso in corsia

Dramma questa mattina nel reparto di Medicina dell’ospedale Marianna Giannuzzi di Manduria (TA) dove un medico in servizio è morto stroncato da un arresto cardiaco.

Un malore fatale

Il professionista ha avuto un malore e si è accasciato senza più riprendersi. Inutili tutti i tentativi per rianimarlo del personale sanitario presente. Sono intervenuti anche i rianimatori ma anche loro si son dovuti arrendere. Il medico non aveva ancora compiuto 60 anni.

Dolore e rabbia dei colleghi che attribuiscono la drammatica fine all’eccessivo stress lavorativo cui tutto il personale è sottoposto per coprire le croniche carenze d’organico.

FONTE

eVenti Avversi

Read Previous

Il governo tedesco ammette che i vaccini Covid causano gravi danni in 1 su 5.000 dosi, ma i suoi stessi dati mostrano che il tasso reale è 1 su 300 dosi

Read Next

C’ è una speranza per i danneggiati da vaccino. Intervista allo specialista Attilio Cavezzi: “Il bersaglio sono i mitocondri”