• Marzo 27, 2023

Un’altra giovane giornalista crolla in diretta per malore improvviso. La direzione: “E’ un calo di zuccheri!”. IL VIDEO

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Secondo malore in diretta di un giornalista oltre al caso di Jeremy Ortiz (Leggi il nostro articolo di ieri “Il VIDEO del malore improvviso del giovane giornalista durante il TG della mattina. I medici: “è una reazione avversa!”).

La giovane giornalista dell’emittente di Singapore Mediacorp Julie Yoo, era in diretta da Sharm El-Sheikh mercoledì 9 novembre per commentare la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP 27), vertice sull’attuazione per il clima, che si è tenuta in Egitto lo scorso 7 e 8 novembre.

La giornalista stava intervenendo in diretta sul canale CNA nel programma Asia Tonight quando improvvisamente ha smesso di parlare, ha incrociato gli occhi ed è crollata priva di sensi.

Il giornalista Jack Board, che era accanto a lei nel momento del malore improvviso, era visibilmente sconvolto. Dopo un attimo, ha guardato Julie Yoo a terra e non ha saputo fare altro che chiedere “Stai bene?”.

A quel punto interrompono il collegamento e tornano le immagini dello studio di Singapore, dove la giornalista Jill Neubronner ha continuato il programma e ha riferito che i medici stavano valutando le condizioni di salute di Julie Yoo .

Secondo la dichiarazione dell’emittente Mediacorp rilasciata subito dopo il malore, Yoo si sentiva “un po’ male a causa della disidratazione e del basso livello di zucchero nel sangue”

Dopo il malore è intervenuta l’assistenza medica e ora si sente meglio, afferma la dichiarazione.

“Stasera riposerà e tornerà in onda domani”, ha aggiunto la compagnia. “Vorremmo ringraziare tutti per la loro preoccupazione.”

Julie Yoo è co-conduttrice di Asia First, lo spettacolo mattutino di punta di CNA, canale televisivo di proprietà di Mediacorp, che si concentra sulle principali notizie in tutta l’Asia, tra cui politica, economia e mercati e i principali eventi mondiali che hanno un impatto sull’area asiatica.

CNA trasmette anche notiziari molto seguiti, tra cui Asia Business First, News Now e Asia Connect, coprendo le ultime notizie dalla regione asiatica con aggiornamenti “in diretta” dai corrispondenti nelle principali capitali.

Con la sua conoscenza ed esperienza nella politica sudcoreana, nelle questioni interne coreane e negli affari, Julie Yoo è stata impiegata numerose volte in Corea del Sud per coprire eventi chiave, come le elezioni presidenziali del 2017. Ha una vasta esperienza nell’intervistare alti funzionari governativi e dirigenti d’azienda.

Julie è entrata a far parte del canale di notizie regionali CNA nel 2014, dopo una lunga carriera di sette anni presso Arirang TV con sede a Seoul, dove era diventata presentatrice di Prime Time News, che ha diretto dal 2012 al 2014. È stata anche capo corrispondente alla Casa Blu, residenza del Presidente della Repubblica della Corea del Sud, durante la presidenza Lee Myung-bak dal 2010 al 2011.

Julie You ha conseguito un Bachelor of Arts in Media Arts presso la Royal Holloway University di Londra.

Di seguito il video del malore improvviso della giornalista.

FONTE

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Ex allenatore della NFL Bruce Arians forte sostenitore delle V., vittima di miocardite post V. IL COLMO

Read Next

Un altro malore improvviso e decesso in Lombardia sulle strade in poche ore. Muore 44enne alla guida di un camper

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock