• Marzo 26, 2023

URGENTE: il 17 percento degli adolescenti ha avuto sintomi cardiaci dopo la seconda. Nuovo documento peer-reviewed

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


l’1% aveva ECG anormali; 1 su 1000 aveva miocardite o aritmie significative.

I ricercatori di Taiwan hanno arricchito il quadro sempre più negativo dell’impatto che i vaccini mRNA Covid hanno sul cuore dei giovani uomini.

I ricercatori hanno condotto elettrocardiogrammi (ECG), che misurano il ritmo cardiaco, su 4.928 studenti delle scuole superiori di Taipei City, la capitale di Taiwan, prima e dopo la seconda dose di Pfizer. Oltre il 90% degli studenti era di sesso maschile.

Hanno scoperto che 51 studenti presentavano cambiamenti significativi nei loro ECG dopo la seconda iniezione di Pfizer. A uno di loro è stata diagnosticata una miocardite, mentre altri quattro presentavano disturbi “significativi” del ritmo cardiaco. Tra questi c’era uno studente con contrazioni ventricolari premature, che possono aumentare il rischio di morte cardiaca improvvisa.

L’effetto di innesco dell’aritmia da parte del vaccino BNT162b2 [Pfizer] necessita di ulteriori studi per essere chiarito”, hanno scritto gli scienziati.

Link allo studio: https://link.springer.com/article/10.1007/s00431-022-04786-0#MOESM2

Da notare che quattro dei cinque studenti con i problemi più gravi non hanno riportato dolori al petto o altri problemi evidenti dopo la seconda iniezione.

Altri 10 studenti avevano sospettato una pericardite, un’infiammazione della sacca che circonda il muscolo cardiaco, ma gli ecocardiogrammi non hanno confermato la diagnosi. I ricercatori hanno definito il caso di miocardite “lieve” e hanno detto che tutti gli studenti sono migliorati nel tempo.

Gli scienziati hanno pubblicato i loro risultati la scorsa settimana sulla rivista European Journal of Pediatrics.

I ricercatori hanno anche riferito che quasi uno studente su cinque ha riportato dolori al petto, palpitazioni o altri problemi dopo la seconda dose di vaccino. Il tasso era molto più alto dopo la seconda iniezione rispetto alla prima, il che suggerisce che il vaccino in sé, e non l’ansia, è un fattore di rischio per la salute.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Altri dieci giovani e sportivi tra i 16 e 21 anni sono venuti a mancare per problemi cardiaci in pochi giorni

Read Next

Due milioni di visualizzazioni in poche ore per il messaggio drammatico della nota giornalista oggi pomeriggio

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock