• Novembre 27, 2022

Vaiolo delle scimmie, primo caso in Puglia

E’ stato accertato in Puglia il primo caso di vaiolo delle scimmie. Si tratta di un uomo di 36 anni della provincia di Bari. La conferma è arrivata dall’accertamento virologico effettuato dal laboratorio di epidemiologia molecolare del Policlinico di Bari. L’uomo, a quanto si apprende, si è rivolto al Policlinico per accertare la causa di lesioni sospette che aveva notato sul suo corpo, compatibili con quelle del vaiolo. Attualmente si trova in stretto isolamento domiciliare.

Come previsto dalla circolare regionale, la segnalazione è stata trasmessa al servizio di igiene e sanità pubblica del Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari per il tracciamento dei contatti.

Fonte ANSA

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

“Meningite asettica dopo la seconda dose di un vaccino mRNA COVID-19” quinto caso clinico in un maschio sano. (Vi ricordate i due ragazzi morti di meningite dopo il vaccino)?

Read Next

Covid, vaccino bambini sotto i 5 anni entro fine mese in Usa