• Ottobre 2, 2022

Viareggio, muore improvvisamente dopo un malore a 45 anni. Aveva fatto la terza dose il giorno prima

Il giorno prima aveva fatto la terza dose del vaccino. La famiglia chiede che venga fatta l’autopsia.

E’ stato probabilmente vittima di un infarto Sergio, titolare di una caffetteria a Viareggio.

Una morte improvvisa, sopravvenuta proprio il giorno dopo la somministrazione del vaccino Covid.

Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli. La famiglia chiede che venga fatta chiarezza che potrebbe arrivare con l’esito dell’autopsia.

Fonte

eVenti Avversi

Read Previous

La Corte Costituzionale austriaca si è pronunciata in favore del 2G e del “lockdown per i non vaccinati”

Read Next

Cosenza, una 18enne accusa un malore improvviso e muore nell’attesa dell’elisoccorso