• Febbraio 29, 2024

A dispetto della costante propaganda, la popolazione mondiale sta rigettando le V. Covid

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


di The Exposé

In numerosi paesi, nonostante la vaccinazione resti disponibile, le persone non collaborano più al programma. Non c’è stata una fine ufficiale della campagna vaccinale, ma le persone hanno rinunciato. Il governo non ha detto loro di fermarsi, i media non hanno detto loro di fermarsi. In qualche modo, le persone hanno preso una decisione consapevole o, forse per molti inconscia, di rifiutare la vaccinazione.

L’Health Advisory & Recovery Team (“HART”) ha esaminato i grafici di Our World in Data relativi alle dosi di “vaccino” Covid somministrate per 100 persone. I dati mostrano che in tutto il mondo, con poche eccezioni, le persone stanno rifiutando l’iniezione.

“L’America del Nord e l’Africa sono ormai dei valori anomali per quanto riguarda le vaccinazioni somministrate al giorno, le popolazioni di molti Paesi hanno smesso di collaborare con i piani di vaccinazione della sanità pubblica”, scrive HART.

HART è un gruppo di medici, scienziati, economisti, psicologi e altri esperti accademici altamente qualificati del Regno Unito che condividono le preoccupazioni sulle raccomandazioni politiche e di orientamento relative alla pandemia di Covid. L’obiettivo di HART è quello di fornire prove scientifiche rilevanti in forme accessibili, per un pubblico eterogeneo.

È possibile seguire il lavoro di HART sul suo sito web QUI o sulle varie piattaforme di social media indicate sul sito.

Di seguito sono riportati i commenti di HART che riassumono la loro revisione dei dati aggiornati sulle vaccinazioni. Abbiamo pubblicato solo il loro testo, i grafici che accompagnano il testo possono essere trovati nel loro articolo ” The Injection Rejection: People Turning Down Vaccination “. Potete visualizzare i grafici e leggere il loro articolo QUI.

In Europa, i paesi le cui popolazioni stanno rigettando le iniezioni Covid includono Danimarca, Irlanda, Moldavia, Cipro, Georgia, Spagna e Macedonia del Nord.

Altri hanno visto una marcata riduzione tra cui Serbia, Slovenia, Slovacchia, Montenegro e Islanda. A differenza della maggior parte dell’Africa, anche sudafricani e marocchini hanno smesso di farsi avanti.

In contrasto con la popolazione asiatica nel suo insieme, israeliani e palestinesi si sono fermati nove mesi fa e malesi e cinesi (se ci fidiamo di questi dati) più di recente.

Per gran parte dell’autunno, i nordamericani sono stati ancora attivamente i più vaccinati, seguiti dagli africani. Questo nonostante l’Africa abbia avuto un numero minimo di morti covid e ci siano minacce molto più gravi per la vita e la salute dovute a malaria e tubercolosi tra le numerose altre malattie.Poco più del 30% degli africani è stato ora vaccinato.Un totale di 13 miliardi di dosi sono state registrate come fornite in tutto il mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Nuovi casi di malori alla guida in Italia. In Toscana prende in pieno 5 auto in sosta e abbatte un palo della luce. Altri decessi in Piemonte ed Emilia Romagna

Read Next

La pillola può renderti gay? Sempre più donne riferiscono sintomi bizzarri

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock