• Dicembre 10, 2022

Brescia – dramma allo stadio. Malore improvviso sugli spalti. E’ gravissima

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Panico prima della partita di serie D tra il Lumezzane e il Real Calepina: verso le 14 di domenica 30 ottobre, una donna di 57 anni ha accusato un grave malore sugli spalti. Vittima – a quanto sembra – di un attacco cardiaco, la donna è stata immediatamente soccorsa dai volontari della croce bianca di Lumezzane già presenti – per obbligo di legge – allo stadio Tullio Saleri di Lumezzane.

Scattata la chiamata al numero unico per le emergenze,  pochi minuti dopo è arrivata anche un’auto medica. Poi la corsa in ospedale, al Civile di Brescia, dove la 57enne è stata ricoverata in codice rosso: le sue condizioni sarebbero molto critiche.

Il match si è giocato comunque e proprio alla tifosa, che ora sta lottando per la vita in un letto del nosocomio cittadino, il Lumezzane ha voluto dedicare la vittoria conquistata contro gli ospiti del Real Calepina per 2 a 0.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Scontro sull’obbligo v. ai sanitari nella Regione a guida Pd. Il consigliere: “multare sanitari non v.”, l’assessore: “la legge regionale è superata dal decreto del governo”

Read Next

In Puglia è RIPICCA POLITICA: Emiliano: “In Puglia non cambia niente, i medici ‘no vax’ non rientreranno”

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock