• Gennaio 27, 2023

Diminuzione della fertilità in prossimità della fine della pandemia COVID-19: Prove del calo delle nascite del 2022 in Germania e Svezia – STUDIO

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Dall’Università di Stoccolma un nuovo studio pre-print, mette in luce uno dei risvolti più spinosi della pandemia: l’impatto sulla fertilità.

Ma c’è una novità: gli autori non equivocano come fanno di solito, anzi, escludono altre cause oltre alla vaccinazione Covid-19.

Un rilevamento del forte calo della fertilità nella popolazione in generale, in questo caso sul declino inaspettato delle nascite nel 2022 in Germania e Svezia.


Fertility declines near the end of the COVID-19 pandemic: Evidence of the 2022 birth declines in Germany and Sweden

(Calo della fertilità in prossimità della fine della pandemia COVID-19: Evidenza del calo delle nascite del 2022 in Germania e Svezia)

A seguito dell’inizio della pandemia di COVID-19, diversi paesi hanno affrontato un calo della fertilità a breve termine nel 2020 e nel 2021, uno sviluppo che non si è materializzato nei paesi scandinavi e di lingua tedesca.

Tuttavia, le statistiche sulle nascite più recenti mostrano un forte calo della fertilità all’indomani della pandemia nel 2022.

In questo studio, miriamo a fornire dati sul declino inaspettato delle nascite nel 2022 in Germania e Svezia e mettere in relazione questi dati con gli sviluppi contestuali legati alla pandemia che potrebbero aver influenzato lo sviluppo della fertilità post-pandemia.

Ci basiamo sulle statistiche mensili delle nascite e presentiamo i tassi di fertilità totali (TFR) mensili destagionalizzati per Germania e Svezia. Mettiamo in relazione i tassi di fertilità ritardati di nove mesi con gli sviluppi contestuali relativi alla mortalità e morbilità COVID-19, ai tassi di disoccupazione e alle vaccinazioni COVID-19. Mostriamo che il TFR mensile destagionalizzato della Germania è sceso da 1,5-1,6 nel 2021 a 1,3-1,4 all’inizio del 2022, con un calo di circa il 14%. In Svezia, il TFR corrispondente è sceso da circa 1,7 nel 2021 a 1,5-1,6 all’inizio del 2022, con un calo di quasi il 10%.

Non vi è alcuna associazione delle tendenze della fertilità con i cambiamenti nella disoccupazione, nei tassi di infezione o nei decessi COVID-19.

Tuttavia, esiste una forte associazione tra l’inizio dei programmi di vaccinazione e il declino della fertilità nove mesi dopo questo esordio.

Il calo della fertilità nei primi mesi del 2022 in Germania e Svezia è notevole.

Le spiegazioni comuni del cambiamento della fertilità durante la pandemia non sono valide nel periodo successivo. L’associazione tra l’inizio delle vaccinazioni di massa e il successivo declino della fertilità indica che le persone hanno modificato il loro comportamento per vaccinarsi prima di rimanere incinte, poiché le società si stavano aprendo alle condizioni di vita post-pandemiche. Il nostro studio fornisce informazioni inedite sul declino della fertilità in Paesi che in precedenza non erano stati colpiti dal baby bust COVID-19. Forniamo una prima valutazione del nesso COVID-19-fertilità nel periodo immediatamente successivo alla pandemia.

LINK ALLO STUDIO: Fertility declines near the end of the COVID-19 pandemic: Evidence of the 2022 birth declines in Germany and Sweden (figshare.com)

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Un altro malore improvviso in aereo oggi giovedì 17 novembre. Muore passeggero

Read Next

Gravi danni alle cellule staminali ematopoietiche dei neonati – VIDEO di Florian Schilling

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock