• Gennaio 27, 2023

E’ morto martedì 8 novembre per malore improvviso il portiere 18enne della storica squadra inglese

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Il Derby County, storico club inglese fondato nel 1884 e vincitore di due campionati inglesi negli anni ’70, ha annunciato la morte per malore improvviso del portiere di sua proprietà Fin Bowen, morto all’età di 18 anni.

Bowen, che nell’ultima stagione ha giocato per il Mickleover nella Southern League Premier Division Central, è morto martedì mattina.

Il suo club Mickleover ha rilasciato una dichiarazione sui social media, dicendo che “tutti nel club sono devastati” dalla notizia.

In una dichiarazione su Twitter hanno scritto: “Ieri mattina il Mickleover FC ha perso tragicamente uno dei nostri, il portiere Fin Bowen”.
A 18 anni, Fin era parte integrante della prima squadra sotto la guida di John McGrath, Pablo Mills e Andrew Dales.
Ha fatto il suo debutto in prima squadra in trasferta a Leiston ad agosto dopo aver impressionato in pre-stagione.

Tutti nel club sono devastati nell’apprendere della morte di Fin e faranno ogni sforzo per assicurarsi che non venga mai dimenticato alla Don Amott Arena.

‘Riposa in pace, Fin.’, scrivono.
Il giovane portiere, che si è allenato diverse volte con il Derby County la scorsa stagione, ha esordito in prima squadra all’inizio di questa stagione nella sconfitta per 3-1 in casa del Leiston.

La squadra della League One ha quindi ricordato il giovane insieme ad altri club di tutto il paese.

Hanno pubblicato: “Notizie devastanti. Fin si è allenato con noi diverse volte la scorsa stagione“.

“I nostri pensieri sono con la sua famiglia, i suoi amici e tutti a Mickleover. Riposa in pace, Fin.’

Anche altre squadre di calcio hanno usato i social media per rendere omaggio a Bowen.
Alfreton Town ha risposto al tweet di Mickleover dicendo: “Notizie devastanti. Tutti ad Alfreton Town vorrebbero trasmettere la vicinanza alla famiglia e agli amici di Fin in questo momento difficile.
Bedford Town ha pubblicato: “Notizie strazianti. Da tutto il Bedford Town Football Club, per favore accetta le nostre condoglianze in questo momento difficile”.

Stourbridge ha anche aggiunto: “I nostri pensieri sono con la famiglia di Fin, gli amici e tutti coloro che sono associati a Mickleover… Riposa in pace Fin”.

Rushall Olympic ha anche twittato: “Siamo scioccati e rattristati da notizie così devastanti. Mandiamo il nostro amore e la nostra forza alla famiglia di Fin, agli amici e a tutti nel tuo fantastico club. Riposa nella pace eterna, Fin.’

Mickleover è attualmente quarto nella Southern League Premier Division Central dopo le prime 15 partite della stagione.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Muore improvvisamente a casa calciatore di 19 anni

Read Next

Malore improvviso per un big della F1: rischia di saltare il GP del Brasile

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock