• Gennaio 22, 2022

Epidemia di COVID-19 sulla nave da crociera statunitense tra passeggeri completamente vaccinati

Almeno 10 casi di COVID-19 sono stati segnalati su una nave Norwegian Cruise Line a New Orleans, hanno dichiarato i funzionari.

Tutti i membri dell’equipaggio e i passeggeri della crociera erano completamente vaccinati per COVID-19, secondo il Dipartimento della Salute della Louisiana. L’agenzia non ha rivelato le condizioni di coloro che sono stati infettati .

“Il governatore John Bel Edwards, il Dipartimento della Salute della Louisiana, la città di New Orleans e il porto di New Orleans sono consapevoli e lavorano a stretto contatto con i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) per avviare tutti i protocolli COVID-19 esistenti, con la situazione in atto”, ha dichiarato il Dipartimento della Salute della Louisiana in una nota.

La nave da crociera Norwegian Breakaway aveva lasciato New Orleans il 28 novembre, facendo tappa in Messico, Honduras e Belize. La nave doveva tornare New Orleans per lo sbarco il 5 dicembre, secondo itinerario. Le autorità del dipartimento della salute hanno dichiarato che più di 3.200 persone erano a bordo della nave.

A Norwegian Cruise Line ship in a file photo. (Alexandre Meneghini/Reuters)

Norwegian Cruise Lines “ha aderito a protocolli di quarantena e isolamento appropriati, poiché nuovi casi ed esposizioni sono stati identificati a bordo di questa nave”, secondo la dichiarazione.

Tutti a bordo saranno testati per COVID-19 prima di partire e saranno informati delle linee guida sulla salute pubblica post-esposizione e quarantena dal CDC. Coloro che risulteranno positivi al COVID-19 si auto-isoleranno secondo le linee guida del CDC, ha dichiarato l’agenzia sanitaria.

Norwegian Cruise Line Holdings non ha risposto alla richiesta di commento da parte della stampa.

“Prendiamo questa questione estremamente sul serio e continueremo a lavorare a stretto contatto con il CDC, l’ufficio del governatore John Bel Edwards, il Dipartimento della Salute della Louisiana, nonché la città e il porto di New Orleans”, ha affermato Norwegian Cruise Line in una dichiarazione ai media.

I “casi identificati a bordo sono asintomatici”, ha riferito un portavoce di Norwegian Cruise Line a Business Insider il 5 dicembre.

“Oltre a richiedere che il 100% degli ospiti e dell’equipaggio siano completamente vaccinati, secondo i protocolli completi di salute e sicurezza dell’azienda, abbiamo implementato procedure di quarantena, isolamento e tracciamento dei contatti per i casi identificati”, ha dichiarato il portavoce.

Durante la prima fase della pandemia nel 2020, le navi da crociera sono state una delle prime fonti di epidemie di Covid. Alcune navi sono state respinte in molti porti e i passeggeri sono stati costretti alla quarantena.

Ci sono state segnalazioni isolate di passeggeri che sono morti in mare, mentre i report hanno documentato di alcuni viaggiatori trasportati d’urgenza dalle navi con barelle.

Nel marzo 2020, il CDC ha bloccato le crociere fino a giugno 2021,a partire da quella data le navi da crociera hanno ripreso l’attività con restrizioni legate ai protocolli Covid-19. Il sito web di Norwegian Cruise Line afferma che tutti i passeggeri e i lavoratori dell’equipaggio devono essere completamente vaccinati per Covid-19 da almeno due settimane prima della partenza.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

A Bari non piace il mix della terza dose. Valanga di rifiuti. Erano stati i primi in Europa a vaccinare i propri figli. Sono diventati d’improvviso vaccinoscettici?

Read Next

Germania – Nuovo enorme studio mostra zero morti covid tra i bambini sani. Perchè vaccinarli?