• Ottobre 2, 2022

Hai capito Lauterbach? Il ministro della salute tedesco appena reduce da covid + rimbalzo da Paxlovid, colui che ha trasformato la Germania in una Cina nostrana…ha saltato la quarta dose

Karl Lauterbach ha mostrato la sua prova digitale della vaccinazione venerdì. Un controllo tramite CovPassCheck mostra: L’ultima vaccinazione è stata nel novembre 2021.

Il ministro federale della sanità Karl Lauterbach è stato vaccinato quattro volte, secondo le sue stesse dichiarazioni. Lo ha comunicato più volte, più recentemente quando ha annunciato la sua infezione da covid.

Né lui né il suo ministero però hanno mai comunicato la data della sua quarta dose.

Una revisione dei suoi certificati di vaccinazione digitali con l’app CovPassCheck ha ora rivelato che l’ultima vaccinazione registrata digitalmente ha avuto luogo 271 giorni fa, cioè a metà novembre 2021. È nota come una “vaccinazione di richiamo”.

Da dove provengono le informazioni? Il ministro della Salute aveva il suo certificato di vaccinazione digitale con codice QR venerdì in una conferenza stampa nelle telecamere ed è stato ufficialmente e ampiamente filmato e fotografato. Molte delle foto mostrano il certificato del ministro. Come milioni di altri certificati, può essere controllato legalmente con pochi clic tramite CovPassCheck.

Quante dosi ha Karl Lauterbach?

Se la vaccinazione di 271 giorni fa fosse la terza o la quarta dose del Ministro della Salute, non è chiaro tramite CovPassCheck. Tuttavia, se l’app di Lauterbach documenta effettivamente tutte le vaccinazioni che sono state effettuate, ciò significherebbe che Lauterbach – che secondo le sue stesse informazioni è stato vaccinato quattro volte – è stato vaccinato per la quarta volta nel novembre 2021. Che a quel tempo avesse la quarta vaccinazione è un’ipotesi molto dubbia.

Un’altra possibilità è che Karl Lauterbach abbia ricevuto la quarta vaccinazione in seguito, ma non l’abbia trasferita al suo certificato di vaccinazione digitale…anche questa sembra un’eventualità poco probabile.

Proprio lui! Il più grande sostenitore delle politiche restrittive Covid, colui che ha trasformato la Germania nella Cina d’Europa tramite la sua nuova legge sulla protezione delle infezioni di cui va così fiero, ha queste défaillances? Ha intenzione di esentare dall’obbligo della mascherina solo le persone appena vaccinateCiò metterà di fatto anche le persone che sono già state vaccinate tre o quattro volte in questo momento legalmente sullo stesso piano dei non vaccinati. 

DUNQUE LAUTERBACH E’ UN NO VAX?

Di recente, la giornalista Janina Lionello del formato di notizie “Achtung, Reichelt!” voleva sapere quanto tempo fa avesse avuto luogo l’ultima vaccinazione di Lauterbach. Il Ministero Federale della Salute si è rifiutato di fornire queste informazioni, secondo le informazioni di Lionello. Cita un portavoce del ministero: “Per favore capisca che non possiamo entrare nei dettagli su questioni mediche”, perchè io sono io e voi…

Fonte

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Canarie: il più alto aumento della mortalità dell’intero secolo

Read Next

Grossi guai per le Big Pharma. Johnson & Johnson blocca produzione del talco che “Provoca tumori” dopo maxi risarcimenti. Gsk e Sanofi crollano in borsa. Richieste di risarcimento per 45 miliardi per gli effetti cancerogeni del farmaco Zantac