• Dicembre 10, 2022

Il presidente di Bayer ammette: i “vaccini” a mRNA sono terapie cellulari e geniche e il pubblico non avrebbe accettato di assumerli se non fosse stato per la “pandemia”

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Al World Health Summit di quest’anno Stefan Oelrich, Presidente della Divisione Farmaceutica di Bayer, ha tenuto un discorso davvero agghiacciante.

Ogni ottobre, il Vertice mondiale sulla salute attira a Berlino “esperti” internazionali del mondo accademico, della politica, del settore privato e della società civile. Il 13esimo Il vertice mondiale sulla salute si è tenuto a Berlino nei 3 giorni dal 24 al 26 ottobre 2021. Ci sono state 67 sessioni con 377 relatori che hanno coinvolto 6.000 partecipanti provenienti da 120 nazioni. I partner del Summit includono: Sanofi, Johnson & Johnson, Pfizer, Roche, Wellcome, Biogen, Novartis, Bayer e la Bill & Melinda Gates Foundation.

Non molti saranno sorpresi dal fatto che un altro oratore al Summit sia stato Rick Bright, Senior Vice President Pandemic Prevention and Response presso la Rockefeller Foundation e, naturalmente, Bill Gates era presente.

Ignorando i danni, le malattie e le morti senza precedenti che i vaccini Covid stanno causando in tutto il mondo e a quale manipolazione psicologica siano sottoposte le vittime, Oelrich inizia:

L’anno scorso la scienza della vita è emersa come la luce nell’oscurità della pandemia di Covid-19. Il suo valore per la società è riconosciuto in una misura raramente vista prima, certamente non durante la mia vita o almeno durante la mia vita lavorativa in questo settore. Abbiamo tanti motivi per esserne orgogliosi… Penso alla collaborazione senza precedenti, la trasparenza, ma anche all’assunzione di responsabilità per la salute, in tutti i diversi settori e parti interessate“.

Oelrich continua: “I nostri successi in questi 18 mesi dovrebbero incoraggiarci a concentrarci molto più strettamente sull’accesso, l’innovazione e la collaborazione per migliorare la salute per tutti, specialmente mentre entriamo, in mezzo a tutto ciò che sta accadendo, in una nuova era della scienza – molte persone parlano di Bio Rivoluzione in questo contesto

Cos’è questa Bio Rivoluzione “di cui molte persone parlano”?

Il McKinsey Global Institute afferma:

Una confluenza di progressi nella scienza biologica e l’accelerazione dello sviluppo dell’informatica, dell’automazione e dell’intelligenza artificiale sta alimentando una nuova ondata di innovazione. Questa Bio Rivoluzione potrebbe avere un impatto significativo sulle economie e sulle nostre vite, dalla salute e dall’agricoltura ai beni di consumo, all’energia e ai materiali“.

Oelrich si concentra poi sulla pianificazione familiare: “Dobbiamo anche concentrarci su ciò che è socialmente responsabile al di fuori dell’Europa e garantire un’azione sostenibile lì. L’anno scorso ci siamo impegnati a dare ad altri cento milioni di donne l’accesso alla contraccezione nel mondo. Abbiamo investito 400 milioni quest’anno in nuovi impianti dedicati alla produzione di contraccettivi a lunga durata d’azione per le donne nei paesi a basso e medio reddito … Insieme a Bill e Melinda Gates stiamo lavorando a stretto contatto su iniziative di pianificazione familiare“.

Rivela alcune verità: “L’innovazione è anche sostenibilità a un livello totalmente diverso, perché coloro che guidano l’innovazione in modo davvero significativo e si assumono il rischio di investire in ricerca e sviluppo raggiungeranno anche la sostenibilità creando sicurezza e prosperità per coloro che accettano l’investimento“.

È importante capire cosa intendono i globalisti quando usano alcune parole specifiche.

Una di queste parole è “sostenibilità“. Quando si realizza che il significato di “sostenibilità” all’interno del quadro dell’Agenda 21/2030 delle Nazioni Unite include la riduzione della popolazione mondiale a un livello che i globalisti ritengono “sostenibile” e facilmente controllabile da loro, allora si comprende meglio come “pianificazione familiare” e “innovazione” si inseriscano nel loro piano di “sostenibilità“.

E, solo quando si è compreso il concetto di “sostenibilità” dei globalisti si è in grado di comprendere l’osservazione di Oelrich: “raggiungere la sostenibilità creando sicurezza e prosperità sul lavoro”, non per tutti ma solo “per coloro che accettano l’investimento“.

Rosa Kiore, che purtroppo è scomparsa all’inizio di quest’anno, con altri ha fondato the Post Sustainability Institute per studiare gli impatti che l’Agenda 21/2030 sta avendo sulla libertà. Kiore spiega il pieno significato di “sviluppo sostenibile” in un video di 16 minuti ed è altamente raccomandato guardarlo prima di ascoltare il discorso di Oelrich, guarda Kiore QUI.

Infine, per chiunque creda ancora che i vaccini Covid siano stati creati per indurre artificialmente l’immunità a un virus, Oelrich non lascia dubbi su cosa sia:

“Stiamo davvero facendo quel salto [per guidare l’innovazione] – noi come azienda, Bayer – nelle terapie cellulari e geniche … in definitiva i vaccini a mRNA sono un esempio di quella terapia cellulare e genica.

Mi piace sempre dire: se avessimo intervistato due anni fa il pubblico – “saresti disposto a prendere una terapia genica o cellulare e iniettarla nel tuo corpo?” – probabilmente avremmo avuto un tasso di rifiuto del 95%”, ha dichiarato Oelrich.

Per ascoltare il discorso di Oelrich al World Health Summit 2021, qui sotto.

 Cerimonia di apertura – World Health Summit 2021, Stefan Oelrich (13 minuti, inizio 1:29:03)

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Belluno. Focolaio Covid dopo terza dose in casa di riposo. Allarme tra pazienti e personale sanitario

Read Next

16enne muore per trombosi pochi giorni dopo Pfizer in Thailandia. Si era sentita male poche ore dopo l’iniezione. Direttore Dipartimento Malattie Infettive: 1.296 decessi sospetti in Thailandia

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock