• Gennaio 29, 2022

Infermiera della Louisiana: “Abbiamo avuto più bambini morti da vaccino COVID che dal COVID stesso – Questa follia deve finire!” VIDEO

Collette Martin, un’infermiera praticante, ha parlato a ull’evento  Louisiana Health & Welfare  all’inizio di questo mese e ha raccontato ciò che ha visto nel sistema ospedaliero durante la pandemia covid.

Collette racconta che lei e i suoi colleghi hanno assistito a reazioni “terrificanti” ai vaccini COVID, ma le loro preoccupazioni al riguardo sono state ignorate e respinte.

L’infermiera Collette Martin ha condiviso la sua storia all’inizio di questo mese su ciò che ha visto negli ospedali durante la pandemia di COVID.

Collette ha continuato dicendo che i database di rapporti sulle lesioni da vaccino come VAERS sono poco utilizzati e che la maggior parte dei medici e degli infermieri non sa nemmeno dell’esistenza di questi ultimi , per non parlare di come presentare una segnalazione.

La maggior parte dei nostri infermieri, infermieri manager e medici non sanno nemmeno cosa sia VAERS. Ho parlato con i nostri direttori medici e altri infermieri sul perché non stessero segnalando su VAERS tutti quegli eventi avversi e la risposta più comune è stata: ‘Cos’è VAERS?‘.”

Come se questo non fosse già abbastanza grave, ha poi raccontato che nessuno degli ospedali sta riportando alcun dato, il che significa che anche se qualcuno stesse indagando, non ci sarebbero dati su cui indagare.

“Non è solo dove lavoro. Conosco molti infermieri, amici e altri ospedali locali nel sud-est della Louisiana che dicono la stessa cosa dei loro ospedali.

Tuttavia, ciò che dice sui potenziali effetti a lungo termine dei vaccini è scioccante.

“Stiamo assistendo a gravi reazioni acute [a breve termine] con questo vaccino, ma non abbiamo idea di quali siano le reazioni a lungo termine. Tumori[disturbi] autoimmuniinfertilità. Semplicemente non lo sappiamo.

Stiamo potenzialmente sacrificando i nostri figli per paura di morire (noi), per non ammalarsi di un virus, un virus con un tasso di sopravvivenza del 99%”.

Collette conclude dicendo che questi eventi avversi del vaccino sono stati coperti come effetti causati dalla nuova variante.

“In questo momento, abbiamo più bambini morti a causa del vaccino COVID rispetto al COVID stesso e contestualmente il Dipartimento della Salute sostiene che le reazioni avverse ai vaccini cui stiamo assistendo, derivino dalla nuova variante di turno.

È esasperante, e non capisco perché le persone non capiscano. Forse lo sanno, ma temono di parlare e, peggio ancora, di essere licenziati”.

Guarda la sua testimonianza completa qui:

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Il mondo è unito contro la tirannia Covid. I video delle proteste globali che non vedrete mai in TV

Read Next

Lite in Consiglio dei Ministri. Il Governo non estende l’obbligo vaccinale perché teme una valanga di richieste di indennizzo per danni da vaccino