• Agosto 7, 2022

Nuovo studio israeliano su adulti NON VACCINATI: nessun aumento dell’incidenza di MIOCARDITE e PERICARDITE dopo la COVID-19

Uno studio israeliano su adulti non vaccinati non ha riscontrato un aumento dell’incidenza di miocardite e pericardite dopo la COVID-19.

Lo studio di coorte retrospettivo israeliano ha coinvolto 196.992 adulti non vaccinati e non ha riscontrato “alcun aumento dell’incidenza di miocardite e pericardite” dopo l’infezione da COVID-19.

Lo studio aveva l’obiettivo di misurare l’incidenza di miocardite e pericardite post-acuta da COVID-19.

Non abbiamo osservato un aumento dell’incidenza né di pericardite né di miocardite nei pazienti adulti che si sono ripresi dall’infezione da COVID-19“, scrivono gli autori.

In altre parole, attribuire l’aumento della patologia cardiaca all’infezione da SARS-CoV-2 è del tutto inesatto.

LEGGI LO STUDIO COMPLETO: https://www.mdpi.com/2077-0383/11/8/2219

eVenti Avversi

Read Previous

Morto per malore improvviso in mare il re del Manga giapponese Kazuki Takahashi

Read Next

Nuovo studio dal Qatar : “Protezione molto forte” e prolungata contro la reinfezione grave, senza alcun declino “indipendentemente dalla variante” dopo l’infezione primaria da COVID