• Gennaio 27, 2023

Si spegne un altro ragazzo durante una partita di calcio: aveva solo 20 anni

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Si sono celebrati il giorno dopo il m.alore i funerali del ventenne Ilias Brellas, che si era accasciato domenica 15 gennaio durante una partita di calcio a Mouzaki, comune greco della regione della Tessaglia. Il 20enne è c.rollato al 17′ della partita della squadra locale contro il Doxa Ambelou, valevole per il campionato Dilettanti. Gli sono stati prestati i primi soccorsi di rianimazione cardiopolmonare, mentre l’ambulanza di Mouzaki è arrivata immediatamente.
È stato trasferito prima all’ospedale della città e subito dopo al Karditsa General Hospital, dove, nonostante i grandi sforzi dei medici, non è stato possibile mantenere in vita il giovane calciatore. Un compagno di squadra del giovane deceduto ha descritto alla stampa locale il momento in cui lo ha visto c.rollare e gli sforzi sovrumani dei soccorritori per riportarlo in vita, che si sono rivelati vani. Ilias Brellas non ha mai ripreso conoscenza e si è spento all’ospedale della città di Karditsa. Il funerale è stato celebrato nel quartiere di Mavrommati, a Mouzaki, il giorno dopo, lunedì 16 gennaio senza poter dare quindi la possibilità di un esame approfondito sulle cause.

Le partite in programma sono state rinviate in segno di lutto. Il cordoglio alla famiglia del ventenne è stato dato, tra gli altri, dall’Associazione dei club di calcio della città di Karditsa, dall’Anagennisi Karditsa Football Club e da molti club di calcio. Torna, ancora una volta, il dibattito sulle condizioni in cui si disputano le partite di calcio dilettantistiche, ma anche sulla necessità di installare defibrillatori negli stadi.

FONTE

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Il noto attaccante era in riscaldamento sul campo prima della partita. Ha avuto un attacco con convulsioni ed è stato ricoverato in ospedale

Read Next

Premiato per tre anni consecutivi, il campione si spegne a 29 anni

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock