• Giugno 14, 2024

Torna con colleghi a casa in auto ma nel tragitto muore improvvisamente

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Poche ore fa è morto improvvisamente Fabio Paiella, 50 anni, di Pietramelara (Caserta). Stava tornando a casa ed era in auto con colleghi di lavoro quando è stato colpito da un infarto fulminante. Paiella era un dipendente di un’azienda pietrameralese che stava effettuando dei lavori a Perugia. In giornata alcuni dipendenti stavano rientrando nel comune dell’Alto Casertano, ma durante il viaggio si è verificato il malore improvviso. Paiella avrebbe avvertito un forte dolore al petto e ha detto ai colleghi, che erano con lui in auto, di non sentirsi bene. Improvvisamente la situazione è precipitata ed il cinquantenne è morto. La comunità dell’Alto Casertano è incredula e sotto shock.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Malore improvviso e problema neurologico per il noto cantautore in Toscana

Read Next

Atterraggio di emergenza. Passeggera 25enne con problema cardiaco improvviso. Il Direttore dell’aeroporto: “Altri casi di scompensi e infarti in aereo”

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO