• Dicembre 9, 2022

A Vittorio Veneto durante la gara di domenica 23 gennaio arresto cardiaco per un dodicenne delle Fiamme Oro. Per gli atleti obbligo di green pass rafforzato

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Le ultime linee guida pubblicate sul sito della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera), Aggiornamento al 6 gennaio 2022 “Procedure ij vigore dal 10 gennaio 2022”, prevedono il green pass rafforzato (e di conseguenza obbligo vaccinale ad eccezione dei guariti che hanno il green pass per pochi mesi) anche per gli allenamenti degli atleti. Qualsiasi atleta che voglia continuare a correre è, quindi, costretto a sottoporsi alla vaccinazione covid.

Oggi domenica 23 gennaio si è tenuto a Vittorio Veneto (Treviso) il classico Cross della Vittoria, con oltre 1000 iscritti.

Un ragazzino di 12 anni, iscritto nelle Fiamme Oro, durante la gara è crollato a terra colpito da un arresto cardiaco.

Il giovane è stato colpito da infarto verso le 11, poco prima del termine della propria gara e poi non è più stato cosciente.

Nonostante i sanitari di Prealpi Soccorso fossero presenti sul posto con un’ambulanza attrezzata per il primo soccorso e un medico di gara – come richiesto in questo genere di competizioni sportive -, si è reso necessario l’arrivo sul posto dell’elisoccorso di Treviso Emergenza, decollato dall’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso ed arrivato a Vittorio Veneto in pochi minuti. Quest’ultimo, dopo aver calato il personale medico con il verricello, è atterrato in una zona vicina all’area di gara.

Il dodicenne è stato rianimato per circa un’ora dai sanitari fino a quando il suo cuore ha ripreso a battere. 

Una volta stabilizzato, è stato trasportato con un’ambulanza fino alla zona di atterraggio dell’elicottero e da lì è stato condotto all’ospedale trevigiano, in gravi condizioni.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Muore improvvisamente per arresto cardiaco a Colonia dopo la partita di domenica 16 gennaio il calciatore 29enne Kerim Arslan

Read Next

Madrid. Muore per arresto cardiaco improvviso giovedì 20 gennaio il calciatore Alberto Torrecilla delle giovanili del Club Deportivo Avance

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock