• Agosto 16, 2022

Appena terminata la cabina di regia del CdM, dal primo aprile via l’obbligo Super green pass al lavoro: le novità

È terminata la riunione della cabina di regia a Palazzo Chigi sulla road map per allentare le misure anti-Covid da aprile, argomento del Consiglio dei ministri odierno. L’incontro è durato circa un’ora.

Green pass rafforzato, dall’1 aprile non è più obbligatorio per andare a lavoro

Fonti rivelano che si potrà andare al lavoro con il green pass base in quanto dal 1° aprile dovrebbe cadere l’obbligo di super green pass per gli over 50 lavoratori. Tuttavia fino al 30 aprile resteranno le sanzioni per gli over 50 che non hanno il super green pass. Il green pass rafforzato resta obbligatorio fino al 30 aprile per servizi di ristorazione al chiuso centri benessere sale gioco discoteche congressi eventi sportivi al chiuso. 

Mascherine al chiuso fino al 30 aprile

Sulle mascherine si proseguirà con l’attuale regime, con obbligo di mascherine al chiuso fino al 30 aprile. Anche la capienza degli stadi dovrebbe tornare al 100%.

Obbligo di vaccino solo per personale sanitario

L’obbligo di vaccino resta solo per il personale sanitario e delle Rsa fino a fine anno, decade dunque per il comparto scuola e per quello della sicurezza, dove era stato finora previsto. 

Fonte

eVenti Avversi

Read Previous

Martino Zanetti di Hausbrandt contro i vaccini e green pass

Read Next

Vaccino anti-Covid per i minori e disaccordo tra genitori: prevale il PRINCIPIO DI PRECAUZIONE. Importante sentenza (spiegata bene)