• Settembre 26, 2022

Atleta della nazionale statunitense colpita da malore improvviso durante i mondiali a Budapest

Momenti di grande preoccupazione ai Mondiali di nuoto di Budapest, per fortuna con lieto fine: Anita Alvarez, 25enne statunitense, ha perso i sensi in acqua alla fine del suo esercizio di nuoto sincronizzato ed è finita a fondo vasca per una decina di secondi.

La sua allenatrice si è subito tuffata per portarla in salvo e consegnarla ai sanitari presenti a bordo vasca. La ragazza, probabilmente svenuta a causa del caldo e dello stress, adesso sta bene.

Fonte

eVenti Avversi

Read Previous

Malore improvviso per Rosanna Vaudetti, l’ex Signorina Buonasera

Read Next

Ipertensione post-inoculo nel 3,9% dei vaccinati e più miocarditi nei maschi under 40 vaccinati con Moderna, parla il cardiologo Verdecchia