• Giugno 14, 2024

Comunità in lutto per l’ex candidato sindaco di 40 anni. Non si era sentito bene pochi giorni fa

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Il comune di Cavenago di Brianza, in provincia di Monza e della Brianza, è sotto shock per la prematura scomparsa di Paolo Besana, 40 anni, che era stato candidato sindaco alle amministrative del 2009. Besana si è spento mercoledì dopo una settimana di degenza in ospedale in seguito a un improvviso malore accusato a casa. Lascia la moglie e un bimbo di 6 anni.

Il giovane, nato e cresciuto in città, in particolare era salito agli onori delle cronache nel 2009, quando aveva preso parte alla corsa per diventare sindaco. Giovanissimo (all’epoca aveva solo 26 anni), aveva sfidato Sem Galbiati (civica di centrosinistra) e Fabrizio D’Auria (civica di centrodestra) rappresentando l’Italia dei Valori (partito politico fondato nel 1998 da Antonio Di Pietro). Un’esperienza non fortunata, che aveva visto Besana chiudere al terzo posto la sua corsa, lontano dal testa a testa che vide protagonisti D’Auria e Galbiati, con quest’ultimo eletto sindaco per una manciata di voti.

Dopo la parentesi elettorale, Besana aveva continuato a vivere il paese come sempre e lavorava, in qualità di perito elettronico, ormai da oltre dieci anni alla “Elemaster” di Lomagna (ditta specializzata nella progettazione e nella realizzazione di apparati elettronici). Martedì della scorsa settimana Besana ha accusato un malore a casa ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Vimercate. Qui ha lottato tra la vita e la morte per una settimana, prima di arrendersi. “Siamo tutti sconvolti per la sua improvvisa scomparsa – hanno commentato i colleghi della “Elemaster” di Lomagna – Paolo non era solo un compagno di lavoro, era prima di tutto un amico. Sempre gentile e disponibile, era un punto di riferimento. Ci mancherà”.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Crolla sul campo e perde la vita calciatore 24enne. Annullato il tradizionale torneo di fine anno

Read Next

Era nello staff della squadra vincitrice degli ultimi due campionati. 24enne si sente male e perde la vita

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock