• Ottobre 6, 2022

Destino beffardo. Prima il premio alla carriera e poi la tragica morte per MALORE IMPROVVISO. Muore un medico a Napoli, categoria soggetta a obbligo vaccinale

Premiata per i 50 anni di laurea dall’Ordine dei Medici di Napoli, muore poco dopo aver ricevuto la prestigiosa onoreficenza colpita da un malore improvviso. È quanto accaduto oggi, nel corso di una cerimonia organizzata dall’Ordine dei Medici chirurghi e odontoiatri di Napoli e provincia per premiare i “veterani” della medicina partenopea. A perdere la vita è stata la dottoressa Marina Sapio, di 73 anni, neuropsichiatra infantile, che era nella rosa dei 23 medici premiati con la medaglia dal presidente dell’Ordine Bruno Zuccarelli.

La dottoressa purtroppo è deceduta poco dopo aver ricevuto la medaglia, vittima di un malore, nonostante il disperato tentativo di soccorrerla da parte prima dei colleghi che erano presenti sul posto, poi dal personale sanitario dell’ambulanza del 118 che è giunta sul posto. Grande dolore e cordoglio ha espresso il presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli, Bruno Zuccarelli: “Quanto accaduto oggi ci addolora nel profondo”, che ha aggiunto, “a nome di tutto il Consiglio direttivo esprimo un sentimento di vicinanza e di affetto alla famiglia della collega che oggi è stata colta da un malore e che purtroppo non ce l’ha fatta”.

Marina Sapio, neuropsichiatra dell’età evolutiva, nel corso della sua lunga carriera era stata docente presso la Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Napoli, psicoterapeuta diplomata presso la scuola ASNE- SIPsIA di Roma, docente supervisore presso la scuola ASNE-SIPsIA di Roma; Docente del Corso di Specializzazione in ‘Psicoterapia psicoanalitica dell’adolescente e del giovane adulto’. Ha pubblicato una settantina di lavori su riviste italiane e straniere specialistiche, concernenti aspetti teorico-clinici della psicoterapia dell’infanzia e dell’adolescenza.

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

NO ALL’OBBLIGO VACCINALE. Dopo l’ordine dei medici anche l’ordine degli infermieri in CRISI

Read Next

EPATITE NEI BAMBINI: i dati VAERS riportano CENTINAIA di segnalazioni di epatite in seguito a vaccinazione Covid. Più chiaro di così…