• Giugno 25, 2024

Dieci d.ecessi di giovani e m.alori nel mondo del calcio degli ultimi giorni

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


È m.orto Mateusz Kot, 24enne calciatore polacco dell’Herkules Trzebuska. In passato, il giocatore ha rappresentato i colori del Plantator Nienadówk, un’altra squadra polacca della Regione della Precarpazia. Il giovane calciatore è m.orto i.mprovvisamente nella notte tra domenica e lunedì 27 febbraio. “È con profondo rammarico e tristezza che abbiamo ricevuto la notizia che il nostro giocatore Mateusz Kot ci ha lasciati questa mattina. Esprimiamo le nostre sincere condoglianze alla famiglia e ai suoi cari. Preghiamo per l’anima del defunto Mateusz” – ha scritto la sua squadra Herkules sui social media. Anche la sua ex squadra ha salutato il giocatore. “È molto difficile scrivere post del genere, soprattutto quando ricordiamo un uomo così giovane ed energico. È con grande rammarico e tristezza che abbiamo saputo della m.orte del nostro ex giocatore, e allo stesso tempo fratello del nostro attaccante e amico Maciek Kot. Oggi all’età di 24 anni è deceduto Mateusz Kot. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e ai suoi cari e ci uniamo a loro nella preghiera”, ha scritto la squadra Plantator Nieniadowóka.

E’ c.rollato i.mprovvisamente in campo domenica 26 febbraio. Il giovane Michael Palmer, 23 anni, un calciatore inglese del Crowland Town, è m.orto durante la partita contro il Leverington. Il 23enne giocatore della squadra di calcio regionale è c.rollato sul campo ed è stato portato in ospedale, dove i tentativi di r.ianimarlo non hanno avuto successo ed è m.orto. Il suo club ha condiviso la notizia sui social media, scrivendo che il giovane è m.orto “giocando al gioco che amava”.

Domenica pomeriggio, 26 febbraio, un giovane portiere ha subìto un pre-i.nfarto nel bel mezzo di una partita di calcio a Kopté, zona di Motul, nello Stato messicano della Yucatan, quindi è stato ricoverato in un ospedale di emergenza a Mérida. Secondo i dati raccolti, i fatti si sono verificati durante la partita “Lobos de Kopté” contro “Sporting Cansahcab”, quando alla fine del primo tempo il portiere è svenuto ed è caduto sull’erba; subito i suoi compagni lo hanno soccorso. Sul posto sono arrivati ​​i paramedici dell’emergenza, che lo hanno trovato con segni vitali deboli, quindi hanno eseguito la procedura di r.ianimazione per stabilizzarlo ed è stato portato all’ospedale Agustín O’Horán di Mérida.

Il portiere brasiliano Jian Kayo Gomes Soares, 21 anni, calciatore dell’Ituano Futebol Club nella seconda divisione brasiliana, è stato trovato m.orto nella sua abitazione. Lo ha riferito domenica scorsa la sua squadra sui social. “Con grande tristezza e costernazione, la squadra dell’Ituano annuncia la morte di Jian Kayo”, ha pubblicato sul suo profilo Twitter la squadra della città di Itú, nello Stato di San Paolo. Jian Kayo, nato nel 2002 nello stato meridionale del Paraná, si era formato nelle divisioni inferiori del San Paolo. È arrivato all’Ituano nel 2021 ed è stato titolare della squadra under 20 e del Campionato Paulista, il torneo regionale dello Stato. Non aveva ancora esordito in prima squadra. Ilcalciatore era stato confermato per questa stagione nella rosa dei professionisti in seconda divisione e stava puntando alla promozione in Serie A, che stava per ottenere per la prima volta nel campionato 2022.

Durante la partita di sabato 25 febbraio di Bundesliga tra Eintracht Francoforte e RB Lipsia, conclusa 2 a 1, è c.rollato un giovanissimo supporter sugli spalti i.mprovvisamente. Sui social alcuni testimoni oculari scrivono che il giovane era steso per terra ed aveva perso conoscenza. E’ stato soccorso dai medici presenti allo stadio.

Sempre in Germania, nel campionato regionale, la partita tra il Kaan-Marienborn e le riserve dell’FC Schalke 04 è stata interrotta per 20 minuti all’inizio del secondo tempo perché l’arbitro Thibaut Scheer ha avuto un m.alore i.mprovviso. L’assistente Martin Ulankiewicz ha poi assunto la direzione del gioco. L’osservatore arbitrale Mario Schleicher, che era allo stadio, è intervenuto come nuovo guardalinee.

Domenica 26 febbraio a Crema (Cremona) alle ore 16.15, l’arbitro si porta verso la metà campo e fischia la fine della partita. Barcolla, c.rolla a terra, tra la sorpresa generale e resta immobile. Avevano terminato di giocare le formazioni del campionato Esordienti della Juvenes Capergnanica e la Spinese. Qualcuno del pubblico intuisce che il m.alore accusato dal direttore di gara, un uomo di 48 anni di Crema, potrebbe essere g.rave e mentre vengono chiamati i soccorsi, entra in campo. Qualcun altro va negli spogliatoi e prende un defibrillatore che porta in campo, dove uno spettatore sta già praticando un massaggio c.ardiaco. Viene attivato il defibrillatore mentre alle 16.25 arrivano auto medica e ambulanza della Croce Rossa di Lodi. È allertato anche un elisoccorso, pronto al decollo da Bergamo. I soccorritori mettono l’arbitro nell’ambulanza e lo stabilizzano. L’uomo si riprende al punto che l’eliambulanza non è più necessaria e viene trasportato e ricoverato all’ospedale di Crema in codice giallo. 

Ancora domenica 26 febbraio, allo stadio “Luigi Pastena” di Battipaglia (Salerno), durante la partita tra l’Atletico Battipaglia e il Real Agropoli (vinta dagli ospiti per 1-2), al 20° minuto l’attaccante ghanese Enoch Wetane, classe 2000, ha chiesto il cambio al mister Antonio Barone a causa di un fastidio al petto. I medici presenti sul campo hanno scoperto che Wetane aveva avuto un principio d’i.nfarto e lo hanno immediatamente trasportato all’ospedale “Maria Santissima Addolorata” di Eboli, dove è stato ricoverato in condizioni stabili. Fondamentale la prontezza dei soccorsi. Allo stadio “Pastena” durante i match dell’Atletico Battipaglia, è sempre presente una ambulanza che ha permesso immediatamente di prestare le prime cure al calciatore e successivamente trasferire il giovane in ospedale.

Una tragedia ha colpito lo sport e il mondo del calcio a San Cayetano, un piccolo comune nel sud-est della provincia argentina di Buenos Aires: un adolescente di 17 anni è m.orto i.mprovvisamente, mentre si allenava con i suoi compagni di squadra delle categorie inferiori del club Independiente. Thiago Baca, di ruolo difensore, era in pieno allenamento mercoledì 22 febbraio, poco dopo le 17:00, nel complesso sportivo di San Cayetano. All’i.mprovviso, è c.rollato in mezzo al campo e ci sono stati momenti di shock. Secondo quanto riferito dalle autorità del club al quotidiano Clarín, avrebbero immediatamente chiamato i servizi sanitari locali e trasferito il giovane calciatore all’ospedale municipale. “Hanno passato quasi un’ora con la rianimazione. Non sono riusciti a salvarlo”, ha detto un testimone, ancora sconvolto dalla situazione. Baca ha giocato come marcatore di destra e aveva fatto parte della squadra di sesta divisione che è arrivata seconda nel campionato di calcio nella competizione locale che si è conclusa lo scorso anno. I club della regione, le autorità sportive, la lega e altre istituzioni sportive e sociali hanno espresso profondo cordoglio e dolore.

Tragedia nel tardo pomeriggio di domenica 26 febbraio, m.orto Francesco Terrone. L’uomo, 57 anni, era un dirigente dell’ASD Senigallia Calcio ed è stato trovato senza vita in casa. A trovare il corpo, in bagno, è stato il figlio che non vedeva più il genitore uscire da troppo tempo. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco, chiamati per aprire la porta chiusa a chiave. Inutili i tentativi di soccorso e ri.animazione. 


Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Trapianto di cuore d’urgenza dopo m.alore di una giovane mamma

Read Next

Oscurare il sole per combattere il cambiamento climatico. Fantascienza? No. Ne parlano proprio in questi giorni all’ONU – DOCUMENTO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO