• Dicembre 4, 2022

Disney World mette in pausa l’obbligo vaccinale Covid

ORLANDO, Florida – Walt Disney World sta mettendo in pausa l’obbligo vaccinale COVID-19.

Nick Caturano, che gestisce il sito web GoofyVaccine.com ha confermato che un promemoria interno è stato inviato ai dipendenti, notificando loro la pausa.

“Vogliamo tutti tornare a un senso di normalità. Tutti speravamo che il vaccino avrebbe fatto il miracolo. E sembrava che stesse iniziando a funzionare, ma anche le persone vaccinate si stanno ammalando di COVID … separarli non ha senso”.

FOX 35 ha ottenuto una copia di un promemoria interno che Disney ha inviato ai membri del cast che affrontano le modifiche alla sua politica sui vaccini COVID-19. Il testo completo del memo può essere trovato in fondo a questo articolo.

Disney afferma che oltre il 90% dei membri del cast della Florida è completamente vaccinato. Coloro che non lo sono saranno tenuti a indossare mascherine per il viso e praticare il distanziamento sociale.

La pausa per i vaccini di Disney World arriva dopo che il governatore Ron DeSantis ha firmato questa settimana una nuova legge che protegge i lavoratori dagli obblighi vaccinali.

Una dichiarazione di un portavoce Disney inviata a FOX 35 ha dichiarato:

“Crediamo che il nostro approccio ai vaccini obbligatori sia stato quello giusto in quanto abbiamo continuato a concentrarci sulla sicurezza e sul benessere dei nostri membri del cast e degli ospiti e, a questo punto, oltre il 90% dei membri del cast attivi con sede in Florida ha già verificato di essere completamente vaccinato. Affronteremo gli sviluppi legali come appropriato”.

Nel frattempo, l’ufficio del governatore Ron DeSantis ha rilasciato una dichiarazione sul nuovo adeguamento Disney.

“Come ci aspettavamo, Disney ha modificato la sua politica di vaccinazione per conformarsi alla legge della Florida. Crediamo che tutte le aziende in Florida seguiranno le disposizione della legge firmata dal governatore DeSantis questa settimana.

Nessuno dovrebbe perdere il lavoro a causa di queste leggi sull’obbligo vaccinale. Disney è un importante datore di lavoro in Florida e siamo orgogliosi che il “posto più felice della Terra” sia qui nel nostro stato. La leadership del governatore DeSantis ha salvato innumerevoli posti di lavoro prima di questa stagione natalizia.

Speriamo che Disney e qualsiasi altra azienda che abbia sospeso o licenziato i lavoratori a causa dell’obbligo vaccinale prenda in considerazione la possibilità di riassumerli”.

TESTO COMPLETO DEL MEMO DI DISNEY CHE AFFRONTA L’AGGIORNAMENTO DELLA POLITICA SUI VACCINI COVID-19:

“Come sapete, a luglio la società ha annunciato che, sulla base delle raccomandazioni di scienziati, funzionari sanitari e dei nostri professionisti medici, il vaccino COVID-19 fornisce la migliore difesa contro il virus, la società stava implementando una politica di vaccinazione obbligatoria. Secondo la nostra politica, tutti i dipendenti non sindacali salariati e orari con sede negli Stati Uniti, nonché i dipendenti coperti da un accordo di contrattazione collettiva che adotta questa politica, devono essere completamente vaccinati contro COVID-19 come condizione per il lavoro. La visione dell’azienda sulla saggezza di questo approccio non è cambiata.

“Rimaniamo fiduciosi nell’approccio che abbiamo adottato con la nostra politica di vaccinazione obbligatoria per i membri del cast e i dipendenti con sede in Florida, con oltre il 90% dei nostri membri del cast attivi con sede in Florida e dipendenti che hanno verificato di essere completamente vaccinati, e riteniamo che questo sia un successo.

“A causa dell’approvazione questa settimana di una nuova legge della Florida sugli obblighi vaccinali sui luoghi di lavoro e dello standard temporaneo di emergenza federale OSHA che impone la sospensione del vaccino, dobbiamo sospendere l’applicazione della nostra politica per i membri del cast e i dipendenti con sede in Florida.

“In particolare,

“Mentre valutiamo il pieno impatto di questa nuova legislazione, stiamo immediatamente mettendo in pausa l’applicazione della nostra politica di vaccinazione obbligatoria per i membri del cast e i dipendenti con sede in Florida fino a nuovo avviso.

“Tutti i membri del cast con sede in Florida e i dipendenti che non hanno verificato la vaccinazione completa saranno tenuti a seguire i nostri protocolli di sicurezza per i membri del cast non vaccinati, comprese le coperture per il viso e il distanziamento fisico.

“Mentre i membri del cast e i dipendenti con sede in Florida non devono attualmente verificare lo stato di vaccinazione, possono comunque farlo attraverso il processo TrustAssure. I membri del cast e i dipendenti che non verificano lo stato di vaccinazione attraverso il processo TrustAssure saranno considerati non vaccinati.

“Tutte le richieste in sospeso da parte dei membri del cast e dei dipendenti con sede in Florida per un ricollocamento che li esoneri dall’obbligo vaccinale della società saranno messe in attesa per il momento e non saranno valutate dalla società. Se la società dovesse in seguito riprendere il suo processo di ricollocamento in Florida, le richieste in sospeso saranno valutate in quel momento. “

Source : Disney World puts pause on COVID vaccine mandate, cast member tells FOX 35 (fox35orlando.com)

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Studente 19enne muore improvvisamente a Berlino in gita scolastica. Prima di partire aveva ricevuto il vaccino covid. Disposta autopsia

Read Next

Studio svedese: la mortalità sale del 20% dopo la seconda dose