• Giugno 25, 2022

Su 50 pazienti ricoverati al ‘Riuniti’ di Foggia 31 vaccinati, di cui 3 in rianimazione

Sono 50 i pazienti Covid ricoverati ad oggi, 30 dicembre, al Policlinico Riuniti di Foggia. Di questi, secondo i dati diffusi dal bollettino ospedaliero, 31 sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive e 11 in Pneumologia. Nel reparto di rianimazione sono attualmente presenti 4 pazienti, mentre 3 sono quelli presenti nel reparto Malattie infettive ad indirizzo chirurgico e uno in quello ad indirizzo ostetrico-ginecologico.

L’età media dei ricoverati è di 67 anni, per la maggior parte uomini (66%).

Dei pazienti ricoverati in Malattie infettive 16 sono vaccinati con doppia dose, 3 con una sola dose e 12 sono privi di copertura. 

Dei degenti del reparto di Pneumologia, 6 risultano no-vax, gli altri 5 sono vaccinati con doppia dose. Un paziente no-vax è in rianimazione (gli altri tre sono vaccinati e sono ricoverati per comorbilità pregresse). Vaccinati, con una o due dosi, i pazienti ricoverati nei reparti ad indirizzo ostetrico e chirurgico. Nel complesso, i degenti no-vax sono 19, quelli vaccinati con doppia dose sono 27 e quelli con una sola dose 4.

Covid, il bollettino del 30 dicembre 2021 dei ricoveri al Policlinico Riuniti (foggiatoday.it)

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

David Colley, 39 anni, dopo due dosi di vaccino ricoverato 40 giorni e 30 in terapia intensiva. Ora è a casa ma ha ancora bisogno dell’ossigeno

Read Next

Matty John, giovane atleta australiano, colpito da grave pericardite dopo Pfizer. Il Governo offre un risarcimento a 79.000 australiani