• Gennaio 27, 2023

E’ morto venerdì 13 maggio per malore improvviso il calciatore sedicenne Gianluca Schettino

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Sotto choc l’intera comunità di Gragnano, in provincia di Napoli. Nella giornata di venerdì un giovane calciatore di soli 16 anni, Gianluca Schettino, è morto improvvisamente mentre si trovava nell’abitazione dove viveva con la sua famiglia. A nulla sono valsi i soccorsi per salvargli la vita.

Il giovane è deceduto in seguito ad un malore che gli ha provocato un arresto cardiaco.

Stando a quanto ricostruito finora, il 16enne si trovava a casa sua al momento della tragedia. I funerali del giovane, talentuoso e promettente calciatore, saranno celebrati nella chiesa in Piazza San Leone a Gragnano nella mattinata di oggi, domenica 15 maggio.

La terribile notizia si è subito diffusa e la comunità di Gragnano si è stretta alla famiglia.

Tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati proprio dal mondo del calcio: “Un ragazzo di 16 anni, con valori ed educazione. Un lavoratore instancabile e molto riservato. Un legame che andava oltre il semplice ruolo che ricopro. Di te conserverò sempre uno splendido ricordo e, come me, i tuoi amici. Ti ricorderemo in ogni gesto, in ogni azione. Caro Gianluca a te e alla tua famiglia dedico una preghiera profonda”.

“Mister Schettino non c’è più. Un ragazzo di 16 anni, con valori ed educazione. Un lavoratore instancabile e molto riservato. Un legame che andava oltre il semplice ruolo che ricopro. Di te conserverò sempre uno splendido ricordo e, come me, i tuoi amici. Ti ricorderemo in ogni gesto, in ogni azione. Caro Gianluca a te e alla tua famiglia dedico una preghiera profonda”

Molti messaggi di cordoglio sono apparsi sui social network, tra questi quello della Raffaele Sergio Accademy, dove Gianluca ha militato. Sulla pagina Facebook della società si legge: “Sei sempre stato un ragazzo solare, con la determinazione di chi la vita la prende a morsi, di chi se la prende tutta come è giusto che sia alla tua età. Ma invece non è stato possibile e te ne sei andato prima del tempo. C’è poco da fare, c’é poco da dire, è solo così. Corri in cielo ora. Ciao Gianluca. Ciao campione”.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Francesca Tuscano morì a 32 anni uccisa dal vaccino AstraZeneca: la sua vita per lo Stato vale 70mila euro

Read Next

Malore improvviso domenica 15 maggio a Livorno. Gravissima Dirigente del Ministero e Direttrice dell’Archivio di Stato

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock