• Novembre 27, 2022

Giovanissime morti improvvise. Una ragazza crolla per strada dopo essere uscita per fare la spesa e un diciottenne giocatore di basket professionista muore per attacco cardiaco

Martedì 22 novembre, nel quartiere Semu di Malabo, capitale della Guinea equatoriale, precisamente nelle vicinanze della scuola San Tommaso d’Aquino, è morta una giovane donna la cui unica informazione disponibile sulla sua identità è che era originaria del Comune di Engong Nsomo .

Secondo i testimoni, la giovane è improvvisamente crollata priva di sensi a terra mentre usciva per acquistare gli ingredienti per cucinare.

Dopo aver lanciato l’allarme, le autorità competenti hanno provveduto alla rimozione della salma.

Un giovane giocatore di basket, Seyi Sodiq, è morto all’età di 18 anni ad Abuja, capitale della Nigeria, dopo aver subito un arresto cardiaco sabato 19 novembre.

Sodiq, che ha giocato per la squadra di basket maschile dell’Alba Fehérvár in Ungheria, era tornato a casa ad Abuja, su consiglio dei suoi genitori, dopo alcuni problemi di salute lo scorso autunno.

Dopo aver ricevuto le cure ad Abuja, Sodiq avrebbe ripreso ad allenarsi a basket pochi mesi fa e si stava preparando a tornare in Ungheria per raggiungere i suoi compagni di squadra ad Alba, prima della sua improvvisa scomparsa sabato mattina, quando il suo cuore ha smesso di battere improvvisamente una settimana prima del suo 19esimo compleanno.

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

E’ successo di nuovo! Atterraggio di emergenza di un volo per Parigi. Muore per malore improvviso un membro dell’equipaggio. E’ il secondo caso in poche ore

Read Next

“Died Suddenly”: il documentario che ha già realizzato quasi 5 milioni di visualizzazioni