• Maggio 24, 2024

In Australia con meno della metà della popolazione italiana e il 40% dei vaccini somministrati in Italia oltre 10.000 persone hanno chiesto un risarcimento per danni da vaccino

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


In Australia, con meno di 18 milioni di cittadini completamente vaccinati rispetto ai circa 44 milioni italiani, già oltre 10mila persona hanno presentato richiesta di indennizzo per danno da vaccino Covid.

“Services Australia”, il Dipartimento governativo dei servizi sociali, date le numerose richieste, sta attivando un portale online che verrà lanciato il mese prossimo.

Clare Eves, a capo dell’ufficio che si occupa di danni sanitari nel noto studio legale “Shine Lawyers”, noto in tutto il mondo per la loro ambasciatrice Erin Brockovich, ha affermato che l’importo delle richieste “potrebbe essere davvero significativo” per le persone che hanno subito reazioni avverse al vaccino rare ma gravi, come ictus e infiammazioni cardiache.

“Gli eventi avversi, anche se accadono ad una piccola percentuale di persone, hanno un impatto davvero devastante”, ha detto l’avvocatessa Eves.

L’Agenzia del Farmaco australiana (TGA – Therapeutic Goods Administration) ha registrato 78.880 eventi avversi legati alla vaccinazione covid con 37,8 milioni di dosi somministrate fino al 7 novembre. La stragrande maggioranza di quei 78.000 eventi avversi era lieve. effetti, tra cui mal di testa, nausea e dolori alle braccia.

Più di 10.000 persone invece hanno riportato danni tali da chiedere un risarcimento Dipartimento Federale della Salute.

L’avvocatessa Eves ha affermato che gravi lesioni cerebrali o cardiache potrebbero comportare un risarcimento per centinaia di migliaia o addirittura milioni di dollari.

Le richieste di risarcimento per più di 20.000 dollari, compresi i casi di morte, saranno valutate da un gruppo di esperti legali indipendenti e il risarcimento sarà pagato in base alle loro decisioni.

L’avvocatessa Eves ha affermato che lo studio Shine Lawyers ha ricevuto un afflusso notevole di chiamate da persone che volevano intraprendere un’azione legale per gli effetti collaterali del vaccino.

Il finanziamento per gli indennizzi dai danni da vaccino covid non è stato incluso nel bilancio 2021-22. Dovrebbe essere finanziato nelle previsioni economiche e fiscali di metà anno del governo.

Le reazioni avverse da considerare sono quelle previste dal TGA e includeranno, tra l’altro, le infiammazioni cardiache miocardite e pericardite, la trombosi con disturbo della coagulazione del sangue con trombocitopenia, la rara condizione neurologica sindrome di Guillain-Barré e la trombocitopenia immune.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

GERMANIA-Prelevati dalla polizia per il vaccino? Come pensano di applicare una vaccinazione obbligatoria

Read Next

Muore a Roma Mario Persia, ingegnere di 47 anni, positivo al covid poco dopo aver ricevuto la prima dose

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock