• Marzo 4, 2024

Lecce 40enne deceduto nel reparto di Rianimazione per encefalopatia post anossica secondaria ad arresto cardiaco prolungato. Donati gli organi

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


LECCE – Un 40enne è morto nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce e i suoi genitori hanno dato il consenso alla donazione degli organi. L’uomo ha donato fegato, reni, cornee e cuore. Il 40enne è deceduto nel reparto di Rianimazione per encefalopatia post anossica secondaria ad arresto cardiaco prolungato.

Il prelievo degli organi – durato sei ore – ha impegnato gli operatori del reparto di Anestesia e Rianimazione – diretto dal dottor Giuseppe Pulito – coadiuvati da medici di diverse discipline, infermieri di sala operatoria e dalla direzione medica del Fazzi diretto dal dottor Carlo Leo. Coordinatrice del percorso di donazioni organi è stata la dottoressa Donatella Mastria.

I genitori dell’uomo,riporta La Gazzetta del Mezzogiorno, in un estremo atto di generosità, hanno dato il consenso alla donazione di fegato, reni, cornee e cuore del figlio. Il prelievo ha impegnato gli operatori del Reparto di Anestesia e Rianimazione – diretto dal dottor Giuseppe Pulito – coadiuvati da medici di diverse discipline e infermieri di sala operatoria e dalla Direzione medica del Fazzi diretto dal dottor Carlo Leo. Coordinatrice del percorso di donazioni organi è la dottoressa Donatella Mastria.

«La Direzione strategica – fanno sapere dal Fazzi – ringrazia tutti gli operatori che hanno reso possibile un’operazione così complessa ed esprime cordoglio ai familiari dell’uomo che in un momento di grande dolore hanno assunto una decisione di grande umanità e generosità».

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Atterraggio di emergenza. Passeggera 25enne con problema cardiaco improvviso. Il Direttore dell’aeroporto: “Altri casi di scompensi e infarti in aereo”

Read Next

Focolaio di “paralisi facciale” in pochi giorni. 15 casi e 10 decessi. VIDEO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock