• Febbraio 26, 2024

La Corte federale blocca gli obblighi sui vaccini COVID-19 di Biden, vittoria per 24 stati americani

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Il presidente Joe Biden non può richiedere che gli insegnanti del programma di educazione precoce Head Start siano vaccinati contro COVID-19, ha stabilito sabato un giudice federale della Louisiana, consegnando una vittoria a 24 stati che avevano citato in giudizio il governo federale.

Head Start è un programma finanziato a livello federale che promuove l’istruzione per i bambini di età inferiore ai 6 anni che provengono da famiglie a basso reddito.

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Terry Doughty ha stabilito che l’amministrazione Biden ha illegalmente aggirato il Congresso quando ha ordinato che i lavoratori nei programmi Head Start fossero vaccinati entro il 31 gennaio e che gli studenti di 2 anni o più fossero mascherati quando erano al chiuso o quando erano a stretto contatto all’aperto.

Sabato (1 gennaio) dunque, un giudice federale della Louisiana, consegna una vittoria a 24 stati che avevano citato in giudizio il governo federale.

“Il problema in questo caso non è se le persone debbano assumere il vaccino COVID-19, ma se le agenzie federali possano obbligare le persone a prendere un vaccino o essere licenziate”, ha affermato la sentenza. “Secondo questa Corte, il ramo esecutivo ha dichiarato di avere l’autorità di legiferare attraverso le agenzie federali… Se al ramo esecutivo è consentito di usurpare il potere del ramo legislativo di legiferare, allora questo paese non è più una democrazia, è una monarchia».

“Questo problema sarà sicuramente affrontato da un tribunale superiore rispetto a questo”, ha affermato la sentenza. “Questo problema è importante. La separazione dei poteri non è mai stata così sottile”.

Tutti i 24 stati responsabili della causa: Louisiana, Alabama, Alaska, Arizona, Arkansas, Florida, Georgia, Indiana, Iowa, Kansas, Kentucky, Mississippi, Missouri, Montana, Nebraska, North Dakota, Ohio, Oklahoma, South Carolina, South Dakota , Tennessee, Utah, West Virginia e Wyoming, saranno interessati da questa sentenza.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Mentre le segnalazioni di danni da vaccino COVID superano il MILIONE, la FDA autorizza il Booster Pfizer per bambini dai 12 anni in su

Read Next

“Devi prima uccidermi” Il famoso psicologo Jordan Peterson replica a Justin Trudeau a proposito della terza dose

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO