• Maggio 24, 2024

L’NIH (Istituto Nazionale della Salute) negli USA indaga sul rapporto tra vaccino Covid e problemi mestruali

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Dopo le denunce di migliaia di donne che hanno segnalato problemi mestruali dopo la vaccinazione Covid, l’Istituto Nazionale della Salute ha avviato un’indagine.

Tra le testimonianze, la dottoressa Katharine Lee della Washington University: “Ho avuto crampi molto forti e emorragie dopo entrambe le dosi”.

La dottoressa Lee, dopo aver avuto ulteriori conferme da amiche e colleghe, ha creato un sondaggio che ha ricevuto più di 150.000 risposte che descrivono sanguinamento eccessivo o più frequente, maggiore dolore o interruzione del ciclo.

Anche nel Regno Unito stanno valutando di studiare la possibile connessione dopo quasi 30.000 segnalazioni di problemi mestruali.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Saluzzo (Cuneo). 24enne colpito da miocardite dopo seconda dose di vaccino Pfizer

Read Next

Giovane di Ravenna ha trombosi oculare a seguito della prima dose. “Il vaccino mi ha danneggiato la vita”

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock