• Dicembre 6, 2022

New England Journal of Medicine, vaiolo delle scimmie: ” Il 98% delle persone con infezione uomini gay o bisessuali e il 41% aveva l’infezione da HIV” . E il PRESERVATIVO?

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Questo articolo: “Monkeypox Virus Infection in Humans across 16 Countries — April–June 2022″

pubblicato sul New England Journal of Medicine, a prima vista sembra insignificante. Tuttavia si afferma che…

“Complessivamente, il 98% delle persone con infezione erano uomini gay o bisessuali, il 75% erano bianchi e il 41% aveva l’infezione da HIV; l’età media era di 38 anni”.

Eravamo a conoscenza del fatto che questo virus si stesse diffondendo principalmente all’interno della comunità LGBTQ+ .

Ma la parte più inquietante è quel 41% di sieropositività combinato con il 95% di trasmissione sessuale.

Ciò indica che molti sieropositivi hanno avuto rapporti sessuali non protetti.

Quindi ci ritroviamo nella paradossale situazione di veder considerati i bambini diffusori di Covid e potenziali assassini dei nonni e, allo stesso tempo, non ci è permesso di evidenziare il problema della trasmissione del vaiolo delle scimmie, per non essere accusati di voler stigmatizzare i positivi all’HIV che consumano rapporti sessuali non protetti .

Quindi dichiarare guerra ai non vaccinati, stigmatizzarli, affamarli, bullizzarli istituzionalmente va bene, ma menzionare il sesso non protetto di persone all’interno della comunità LGBTQ+ significa spargere odio e agitazione?

La ciliegina sulla torta viene dall’ OMS, più precisamente dal suo direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Nella giornata di ieri anche se 9 su 15 membri del “panel di esperti” dell’OMS hanno votato contro una dichiarazione di emergenza globale di vaiolo delle scimmie,il dottor Tedros in totale autonomia, non ne ha tenuto conto e ha dichiarato: “Per tutti questi motivi, ho deciso che il l’epidemia globale di vaiolo delle scimmie rappresenta un’emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale”.

Nel frattempo avete traccia di qualche esperto di salute che abbia speso una sola parola sulla pratica del sesso sicuro? Su come evitare con estrema facilità il contagio relativo a malattie sessualmente trasmissibili?

Noi no.

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Malore improvviso per Mauro Gazzola tastierista dei Dik Dik. Ricoverato d’urgenza

Read Next

Altre 11 vittime di MALORE FATALE nelle ultime ore, il più giovane aveva 33 anni

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock