• Ottobre 2, 2022

Olimpiadi di Pechino. Momenti terribili anche stamattina 16 febbraio. Un’altra atleta è crollata a terra. Problemi cardiovascolari improvvisi per Irene Cadurish

Dopo quanto successo alla campionessa del mondo norvegese Ingrid Tandrevold, crollata domenica scorsa in vista del traguardo, anche stamattina momenti terribili durante la staffetta 4X6 di biathlon.

Sulle nevi di Zhangjiakou (Cina), sede delle Olimpiadi Invernali 2022 di Pechino, ha preso il via la prova a squadre donne alle 08.45 italiane (15.45 cinesi) e le temperature, fortunatamente per le atlete, erano meno proibitive rispetto ai giorni scorsi.

Tra le squadre che ambivano alla vittoria, ottenuta dalla Svezia, c’era anche la Svizzera che presentava quattro forti atlete: Irene Cadurisch, Lena Haecki, Selina Gasparin e Amy Baserga.

Proprio la trentenne Irene Cadurish, però, avuto un malore improvviso ed è stata prontamente soccorsa e si sono vissuti nuovamente i momenti drammatici di domenica scorsa.

È durata, infatti, una manciata di minuti la staffetta svizzera nella 4x6km femminile di biathlon. La prima frazionista Irene Cadurisch ha dovuto alzare bandiera bianca prima di passare il testimone a causa di un problema respiratorio che l’ha costretta ad uscire di scena in barella ed essere trasportata al Medical Station, facendo di conseguenza terminare anticipatamente la gara per la squadra elvetica. La 30enne grigionese, alla sua prima competizione in questa Olimpiade, era stata in grande difficoltà sin dalle prime battute, infatti si trovava in ultima posizione dopo la prima sessione di tiro (2 errori).

A conquistare la medaglia d’oro in 1h11’03″9 è stato il team svedese allenato dallo svizzero Jean-Marc Chabloz, seguito dalla Russia e dalla Germania.

Sul sito di Swiss Ski si parla di possibili «problemi cardiovascolari» per la 30enne Irene Cadurish.

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Assemblea infuocata stamattina dei parlamentari 5 stelle. Sileri alla sbarra. “Non ci rappresenta, stop al green pass”

Read Next

Problemi cardiaci improvvisi per la social influencer napoletana. Ricoverata in gravi condizioni